Australian Open, la corsa sfrenata di Kyrgios e Kokkinakis finisce in trionfo

0

Finisce in trionfo la corsa sfrenata e spettacolare di Nick Kyrgios e Thansi Kokkinakis agli Australian Open 2022: l’affiatata coppia ha avuto la meglio sul duo formato da Matthew Ebden e Max Purcell, iscrivendosi nell’albo d’oro del torneo. Pubblico in delirio alla Rod Laver Arena per la clamorosa affermazione dei tennisti australiani di origini greche, il cui percorso ha appassionato proprio tutti.

Australian Open, Kyrgios e Kokkinakis campioni di doppio: il match

Dopo un cammino lungo e tortuoso, Kyrgios e Kokkinnakis si sono laureati campioni di doppio agli Australian Open 2022. La “strana coppia” di amici ha battuto Ebden e Purcell in due set (7-5; 6-4). Ecco la partita in sintesi.

La partita – Fin da subito è un match spettacolare, ma anche molto tirato. Il sostanziale equilibrio si traduce in un dato significativo: zero palle break nei primi undici giochi. Poi la svolta nel dodicesimo game, con Kyrgios e Kokkinakis abili a strappare la battuta gli avversari al quarto tentativo: 7-5 a favore dei “greci d’Australia” il risultato del parziale d’apertura.

Al rientro in campo, la lotta continua sulla falsa riga del primo set, cioè con entrambe le coppie molto solide al servizio. Momento chiave il settimo game, quando Kyrgios e Kokkinakis mettono la quinta marcia guadagnandosi tre break point: sorpasso centrato alla prima occasione. Dunque, sopra di un parziale e un break, Nick e Thanasi amministrano il vantaggio fino in fondo,: 6-4 il risultato finale della sfida.

È un trionfo meritatissimo per questi due giocatori dalle storie molto particolari. Kyrgios e Kokkinakis, con tale vittoria, si candidano ad un ruolo da protagonisti assoluti nel 2022.

Le statistiche del match di Kyrgios-Kokkinakis

Ace: 6
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 65%
Percentuale punti prima di servizio: 83%
Percentuale punti seconda di servizio: 64%
Palle break salvate/concesse: 0/0
Punti vinti in risposta alla prima: 31%
Punti vinti in risposta alla seconda: 50%
Palle break vinte: 2/6
Vincenti: 32
Errori non forzati: 8
Punti vinti al servizio: 76%
Punti vinti in risposta: 37%

Le statistiche del match di Ebden-Purcell

Ace: 3
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 73%
Percentuale punti prima di servizio: 69%
Percentuale punti seconda di servizio: 45%
Palle break salvate/concesse: 4/6
Punti vinti in risposta alla prima: 18%
Punti vinti in risposta alla seconda: 32%
Palle break vinte: 0/0
Vincenti: 33
Errori non forzati: 14
Punti vinti al servizio: 63%
Punti vinti in risposta: 24%

Dove vedere la finale dell’Australian Open tra Nadal e Medvedev in tv e streaming

L’Australian Open potrà essere seguito in diretta televisiva sui canali Eurosport1 ed Eurosport2, visibili sia su Sky che su Dazn. Inoltre, la competizione australiana sarà visibile in streaming sulle app di Discovery+, Sky Go, Dazn, TimVision, NowTv ed Eurosport Player.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply