Tutta colpa del cappello: e scatta la multa per il gigante Reilly Opelka

0

Reilly Opelka ha vinto nei giorni scorsi il suo terzo titolo Atp sul cemento di Dallas. L’americano, che non ha mai perso un turno di servizio durante tutta la competizione, ha ricevuto un incredibile multa alla fine del torneo per colpa del suo cappello.

Il cappello incriminato

Reilly Opelka ha vinto molto bene l’Atp250 di Dallas senza mai perdere il proprio servizio. Il gigante americano ha così aggiunto un altro trofeo alla sua collezione (tutti vinti in America dal 2019 ad oggi). Durante la cerimonia di premiazione, però, succede un fatto quantomeno singolare.

Opelka partecipa alla cerimonia con il suo inseparabile cappellino, senza destare la preoccupazione di addetti ai lavori e fan.

Il giorno dopo, però, l’immagine pubblicata su Twitter. L’Atp l’ha multato per non essersi tolto il cappello durante la premiazione. La sua reazione? “Benissimo”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply