Situazione Peng, le dichiarazioni del diplomatico e della tennista fanno riflettere

0
Si torna a parlare del caso Peng Shuai nel mondo del tennista dopo le parole incredibili rilasciate da un diplomatico cinese.
Oltre ad essere molto forte fisicamente, lei è davvero molto alta.
È più alta di me e quindi io penso che per persone più piccole sia pressoché impossibile attaccarla fisicamente.
Questo incidente è successo quando lui era molto giovane, ma non sono state molestie sessuali, lei è sempre stata una persona libera e molto forte“.
Dal canto suo, la cinese non fa altro che negare le parole dei mesi scorsi.
“Prima di tutto vorrei ringraziare tutti i giocatori Atp e Wta, tutti gli atleti e tutte le personalità in gran numero che hanno mostrato affetto nei miei confronti.
Non pensavo che ci sarebbe stato preoccupazione e vorrei sapere il motivo di tutto ciò. Io non sono mai scomparsa, tutti potevano vedermi e sapere dove ero“.
Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply