Ranking Atp: la scalata di Norrie, che ora punta la top-10. Sinner rischia

0

L’irresistibile ascesa di Cameron Norrie e il suo ottimo inizio di 2022 (eliminazione al primo turno degli Australian Open a parte) potrebbero presto portare al coronamento di un sogno e all’obiettivo che può cambiare una carriera: l’ingresso tra i primi dieci giocatori del mondo.

Nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 ottobre, Norrie ha domato Tsitsipas nella prima semifinale del torneo Atp 500 di Acapulco, con la consueta chirurgica precisione, piazzando un break per set e non soffrendo più di tanto. Eloquente il doppio 6-4 finale con cui si è garantito la finale del torneo, dove troverà davanti a sé uno scoglio durissimo, come quello rappresentato da Rafael Nadal (che nella seconda semifinale ha sconfitto 6-3, 6-3 il nuovo numero uno del mondo Daniil Medvedev nella riedizione della finale degli Australian Open).

Se dovesse riuscire a battere Rafa in finale volerebbe in top-10 per la prima volta in carriera, superando il nostro Jannik Sinner e il polacco Hubert Hurkacz, che scalerebbero rispettivamente alla 12 e alla 11. I precedenti, tutti giocati nel 2021, parlano però di tre vittorie su tre per Nadal, senza neppure un set concesso all’avversario.

L’appuntamento con la finale è fissato per le ore 1,00 nella notte tra sabato 26 e domenica 27 febbraio.

Dove vedere Atp 500 Acapulco in diretta tv

L’Atp 500 di Acapulco è trasmesso in diretta tv su Supertennis (canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). Il torneo ATP 500 Acapulco 2022 è visibile su supertennis.tv, il sito ufficiale di SuperTennis. Per vedere il video bisogna essere registrati al portale.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply