Il messaggio di pace del numero uno del mondo Daniil Medvedev contro la guerra

1

Daniil Medvedev, prima della sconfitta della scorsa notte con Rafael Nadal, ha voluto mandare un messaggio di pace contro la guerra iniziata in Ucraina per mano della Russia. Il nuovo numero 1 del mondo ha seguito le parole dette da Novak Djokovic ieri.

Il messaggio di pace

Daniil Medvedev non ha voluto commentare il suo avvento come numero 1 del mondo in conferenza stampa. Il russo è apparso molto provato e disturbato dalle notizie di guerra che arrivano dall’Ucraina.

Riprendendo le parole di Novak DjokovicDa giocatore di tennis voglio che ci sia la pace in tutto il mondo”, Daniil ha voluto dire la sua.

Noi giochiamo in tanti differenti paesi. Sono stato in moltissimi posti diversi sia da junior che come professionista. Non è facile sentire questo tipo di notizie. Io sono per un mondo senza guerre e voglio solamente la pace”.

Parlando di campo, il russo si è arreso per 63 63 a Rafael Nadal in semifinale dell’Atp500 di Acapulco.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

1 commento

  1. Ammiravo Medvevev come tennista; adesso ammiro tantissimo Medvevev come uomo coraggioso e sensibile. E’ molto, molto più importante.

Leave A Reply