ATP 500 Dubai, il trionfo di Rublev nel giorno più difficile

0

È Andrej Rublev il campione dell’ATP 500 di Dubai 2022. Il russo, reduce dal trionfo di qualche giorno fa in quel di Marsiglia, ha battuto in due set il ceco Jiri Vesely. Quest’ultimo, in ogni caso, è stato autore di una settimana ad altissimi livelli, in cui si è preso il lusso di domare giocatori del calibro di Marin Cilic, Roberto Bautista Agut, Denis Shapovalov e Novak Djokovic (causandone la fine del regno).

Il match: Rublev batte Vesely 6-3; 6-4

Rublev manda un importante messaggio di pace

Foto Atp Tour

Ha impiegato poco più di un’ora (1h e 21 minuti) Andrej Rublev per assicurarsi il successo all’ATP 500 di Dubai: 6-3; 6-4 il risultato finale. Il moscovita ha vinto il primo set grazie a un break centrato nel game numero quattro. Dunque, al rientro in campo, ha subito strappato il servizio al ceco, salvo poi subire il controbreak nel sesto gioco. Decisivo, alla fine, il break arrivato nel game successivo, che gli ha consentito in seguito di andare a chiudere con un 6-4.

Si tratta del decimo titolo ATP per Rublev, il quinto per quanto riguarda i tornei di categoria 500. Dopo un 2021 di alti e bassi, possiamo dirlo a gran voce: “Rublo” è tornato!

Le statistiche del match di Rublev

Ace: 13
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 74%
Percentuale punti prima di servizio: 79%
Percentuale punti seconda di servizio: 53%
Palle break salvate/concesse: 3/4
Punti vinti in risposta alla prima: 24%
Punti vinti in risposta alla seconda: 38%
Palle break vinte: 3/8
Punti vinti al servizio: 72%
Punti vinti in risposta: 43%

Le statistiche del match di Vesely

Ace: 6
Doppi falli: 8
Percentuale prima di servizio: 59%
Percentuale punti prima di servizio: 76%
Percentuale punti seconda di servizio: 29%
Palle break salvate/concesse: 5/8
Punti vinti in risposta alla prima: 21%
Punti vinti in risposta alla seconda: 40%
Palle break vinte: 1/4
Punti vinti al servizio: 57%
Punti vinti in risposta: 28%

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply