Coppa Davis, cade anche il doppio. Ora possiamo solo vincere due match su due

0

Sorpasso Slovacchia ai danni dell’Italia al termine della terza sfida valida per i preliminari di Coppa Davis: Simone Bolelli e Jannik Sinner si sono arresi in tre set alla temibile coppia composta da Filip Polasek ed Igor Zelenay. Dopo un inizio difficile, il duo azzurro era riuscito a risalire la china, ma nulla ha potuto contro le magie degli avversari nel tie-break decisivo.

Tra un po’ l’altoatesino sarà di nuovo in campo per il singolare contro Filip Horansky. Poi, in serata, se tutto andrà bene, sarà il momento di Lorenzo Sonego.

Il match: Polasek/Zelenay battono Bolelli/Sinner 6-3; 1-6; 7-6

Sinner vince contro Isner e l'Italia passa con gli Stati Uniti

Foto Twitter Davis Cup

La partita – Non parte male la coppia Bolelli-Sinner, che tra terzo e quinto game si procura complessivamente quattro chance di strappare la battuta agli avversari. Tuttavia, il duo azzurro non riesce a concretizzare e subisce il “ritorno” di Polasek e Zelenay, i quali nel sesto game centrano il break alla prima opportunità. Poi, la Slovacchia prende il sopravvento e si ripete nel nono game, chiudendo il parziale d’apertura sul 6-3.

Al rientro in campo, grande reazione degli azzurri, che iniziano ad intendersi alla perfezione e a giocare molto meglio nei pressi della rete. In virtù di due break, ottenuti nel secondo e nel sesto gioco, l’Italia si riporta in parità con un netto 6-1.

Nell’atto decisivo dell’incontro estremo equilibrio per sei game. Poi l’Italia preme sull’acceleratore nel settimo gioco portandosi a due punti dal break. Ancora una volta, però, gli slovacchi sono molto bravi (ma pure fortunati) a risalire dallo 0-30 e a portarsi sul 4-3. Seguono il 4-4, il 5-4, il 5-5, il 6-5 e il 6-6 senza particolari squilli. Il verdetto è dunque affidato al tie-break. Alla fine sono Polasek e Zelenay a spuntarla per 7 a 3.

Adesso si fa veramente dura per l’Italia: per passare alla fase ai gironi della Coppa Davis gli azzurri devono vincere le restanti due partite di singolare.

Le statistiche del match di Bolelli/Sinner

Ace: 1
Doppi falli: 0
Percentuale prima di servizio: 73%
Percentuale punti prima di servizio: 75%
Percentuale punti seconda di servizio: 62%
Palle break salvate/concesse: 0/1
Punti vinti in risposta alla prima: 26%
Punti vinti in risposta alla seconda: 46%
Palle break vinte: 2/6
Punti vinti al servizio: 72%
Punti vinti in risposta: 35%

Le statistiche del match di Polasek/Zelenay

Ace: 8
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 70%
Percentuale punti prima di servizio: 74%
Percentuale punti seconda di servizio: 42%
Palle break salvate/concesse: 4/6
Punti vinti in risposta alla prima: 25%
Punti vinti in risposta alla seconda: 38%
Palle break vinte: 1/1
Punti vinti al servizio: 65%
Punti vinti in risposta: 28%

Dove vedere Slovacchia-Italia di Coppa Davis in tv e streaming

La copertura televisiva dell’evento sarà garantita da SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). In streaming l’evento sarà visibile sul sito ufficiale dell’emittente citata e sul portale SuperTennix (gratis per tesserati Fit, mentre necessario abbonamento per non tesserati).

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply