Ranking Atp: avanzano Berrettini, Sinner e Fognini. “Best” per Musetti

0

Nonostante la settimana di pausa da tornei Atp, il ranking mondiale ha subito alcune importanti variazioni. Merito (o colpa) del sistema di conteggio dei punti, che toglie ai tennisti quelli non conquistati nella settimana corrispondente rispetto allo scorso anno.

Una situazione che influisce anche sulla classifica dei giocatori italiani, in questo caso in maniera positiva. Da lunedì 7 marzo, infatti, Matteo Berrettini torna numero 6 del mondo (a danno di Andrey Rublev, che scala in settima posizione), Jannik Sinner fa il suo rientro in top-10 alla numero 10, superando di nuovo l’amico-rivale Hubert Hurcacz.

Lorenzo Sonego resta in posizione numero 21, ad un passo dalla top-20 e Fabio Fognini guadagna due posizioni, salendo alle numero 36. Ottime notizie per Lorenzo Musetti, che si conferma numero 5 italiano e raggiunge il nuovo best ranking in carriera, piazzandosi in posizione numero 56. Un’altra bella soddisfazione per il neo ventenne di Carrara, che ricorderà per molto tempo questo weekend contraddistinto dall’esordio vittorioso in Coppa Davis, che ha regalato la qualificazione all’Italia contro la Slovacchia.

Completano il quadro degli italiani in top-100 Marco Cecchinato e Gianluca Mager, che torna prepotentemente tra i primi cento del mondo (numero 95) dopo il trionfo al Challenger di Las Palmas.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply