Opelka dispensa riconoscimenti: a Berrettini il GOAT che non ti aspetti

0

In una recente intervista rilasciata a We Are Tennis, Reilly Opelka ha dispensato dei particolari riconoscimenti ad alcuni suoi colleghi del circuito ATP. Tirati in ballo anche Andy Murray e Matteo Berrettini.

Opelka dispensa riconoscimenti

Il gigante Reilly Opelka

Foto Atp Tour

Lo statunitense, nel dettaglio, ha definito Andy Murray come il “GOAT dei pallonetti”, affermando: “Musetti ha giocato molti lob contro di me (ad Indian Wells, ndr), ma Andy Murray è il GOAT”.

Inoltre, il gigante numero 17 al mondo, ha investito Matteo Berrettini come “GOAT del drop shot” e come “GOAT del sorriso da un milione di dollari”. Alla domanda sul “GOAT delle conversazioni filosofiche“, invece, Opelka è apparso inizialmente abbastanza perplesso. Tuttavia, in seguito ha scelto l’australiano John Millman: “Gli piace parlare molto. Non è filosofico, di solito è politico”. Infine, spazio anche a Frances Tiafoe, scelto come il “GOAT dello show”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply