Montecarlo, possibile quarto da sogno tra il numero uno di oggi e quello di domani?

0

Nella giornata di ieri è stato sorteggiato ufficialmente il tabellone del primo master1000 della stagione sulla terra rossa, Montecarlo. Novak Djokovic e Carlos Alcaraz si trovano nello stesso lato e potrebbero dar vita ad uno splendido quarto di finale.

Il cammino di Nole

Novak Djokovic si appresta a disputare il primo master1000 della propria stagione. Il serbo, finora, ha giocato solamente tre partite all’Atp500 di Dubai (due vittorie e una sconfitta) a seguito della sua volontà di non vaccinarsi.

Il cammino per Nole non sarà, quindi, molto semplice, soprattutto nei primi incontri perché mancherà sicuramente l’abitudine alla partita. Il numero 1 del mondo (che godrà di un bye al primo turno) se la vedrà con il vincente tra Alejandro Davidovich-Fokina e Marcos Giron al secondo turno, prima di affrontare con tutta probabilità Roberto Bautista-Agut.

Il cammino di Carlitos

Carlos Alcaraz è, insieme al proprio idolo Rafael Nadal, il protagonista assoluto di questo 2022. Ha vinto 18 partite (che gli hanno permesso di conquistare i titoli all’Atp500 di Rio de Janeiro e al master1000 di Miami) al fronte di due sconfitte (Matteo Berrettini all’Australian Open e Rafael Nadal al master1000 di Indian Wells). A Montecarlo inizierà dal secondo turno e avrà subito una sfida non semplice con uno tra Sebastian Korda e Botic Van de Zandschulp. Al terzo turno sarà impegnato con uno tra Taylor Fritz (vincitore a Indian Wells, ma non uno specialista della terra), Marin Cilic e Jo-Wilfried Tsonga.

Il quarto che aspettano tutti

Siamo così arrivati ai quarti di finale, dove potremmo avere la prima sfida tra Novak Djokovic e Carlos Alcaraz. Tutti non vedono l’ora e si aspettano una vera e propria battaglia come quella andata in scena nelle scorse settimane con Rafael Nadal a Indian Wells.

Gli ultimi due atti

Chi uscirà vincitore della sfida si presenterà in semifinale con uno tra Casper Ruud e Cameron Norrie (se verranno rispettate le teste di serie) e in finale con uno tra Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas, con la speranza che uno dei nostri azzurri (tutti in quella parte di tabellone) possa rovinare la festa ai due.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply