ATP 250 Belgrado, è Rublev il campione. Djokovic dura solo un set

0

È Andrej Rublev il campione del Serbia Open 2022. Il russo ha battuto in finale il numero uno al mondo Novak Djokovic, mettendo in bacheca il suo undicesimo titolo ATP.

Il match: Rublev batte Djokovic 6-2; 6-7; 6-0

Rublev batte Nadal e vola in semifinale a Montecarlo

Foto Atp Tour

Ha impiegato quasi due ore e mezza (2h e 29 minuti) Andrej Rublev per battere Novak Djokovic nell’ultimo atto dell’ATP 250 di Belgrado. Dopo aver vinto il primo set per 6-2, il russo ha subito il ritorno di Djokovic capitolando per 7 punti a 4 nel tie-break del secondo parziale. Poi, però, nell’atto decisivo della sfida, il moscovita ha letteralmente asfaltato il serbo, rifilandogli addirittura un bagel (6-0).

Le statistiche del match di Rublev

Ace: 6
Doppi falli: 4
Percentuale prima di servizio: 58%
Percentuale punti prima di servizio: 72%
Percentuale punti seconda di servizio: 51%
Palle break salvate/concesse: 8/9
Punti vinti in risposta alla prima: 44%
Punti vinti in risposta alla seconda: 59%
Palle break vinte: 6/12
Punti vinti al servizio: 64%
Punti vinti in risposta: 48%

Le statistiche del match di Djokovic

Ace: 7
Doppi falli: 5
Percentuale prima di servizio: 64%
Percentuale punti prima di servizio: 58%
Percentuale punti seconda di servizio: 44%
Palle break salvate/concesse: 6/12
Punti vinti in risposta alla prima: 27%
Punti vinti in risposta alla seconda: 49%
Palle break vinte: 1/9
Punti vinti al servizio: 52%
Punti vinti in risposta: 36%



Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply