Madrid, Djokovic ancora a giri bassi. Ma quanto basta per liquidare Hurkacz

0

È Novak Djokovic il primo dei quattro semifinalisti del Masters 1000 di Madrid. Sulla terra battuta della Caja Magica, il serbo numero uno al mondo ha superato in due set Hubert Hurkacz, quattordicesima forza del ranking ATP. Nel penultimo atto del torneo, se la vedrà con il vincente del super derby spagnolo tra Rafael Nadal e Carlos Alcaraz.

Il match: Djokovic batte Hurkacz 6-3 6-4

Foto Twitter ATP Tour

Ha impiegato poco più di un’ora (1h e 21 minuti) Novak Djokovic per superare Hubert Hurkacz nei quarti di finale del Masters 1000 di Madrid: 6-3 6-4 il risultato al termine dell’incontro. Decisivi i break messi a segno dal numero uno al mondo nel secondo game del parziale d’apertura e nel quinto game del secondo set. Un match tutt’altro che spettacolare, con prestazioni al limite della sufficienza per quanto riguarda Djokovic e decisamente insufficiente per Hurkacz.

Un dato emblematico del predominio del numero uno del mondo, a fronte di un gioco che ancora stenta a decollare, è lo zero nella casella delle palle break concesse al polacco.

Djokovic in semifinale con Nadal o Alcaraz

Foto Twitter ATP Tour

Per Novak sicuramente da salvare il risultato, che gli consente di raggiungere la settima semifinale a Madrid e di continuare il percorso di crescita e di ricerca della migliore condizione. Nel penultimo atto del torneo iberico se la vedrà con Rafael Nadal o Carlos Alcaraz. Tra Djoker e il maiorchino sarebbe il quarantacinquesimo capitolo di una rivalità infinita. Se dovesse spuntarla il murciano, invece, sarebbe una sfida totalmente inedita (nessun precedente).

Le statistiche del match di Djokovic

Ace: 6
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 65%
Percentuale punti prima di servizio: 81%
Percentuale punti seconda di servizio: 68%
Palle break salvate/concesse: 0/0
Punti vinti in risposta alla prima: 22%
Punti vinti in risposta alla seconda: 63%
Palle break vinte: 2/6
Punti vinti al servizio: 76%
Punti vinti in risposta: 36%

Le statistiche del match di Hurkacz

Ace: 3
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 65%
Percentuale punti prima di servizio: 78%
Percentuale punti seconda di servizio: 37%
Palle break salvate/concesse: 4/6
Punti vinti in risposta alla prima: 19%
Punti vinti in risposta alla seconda: 32%
Palle break vinte: 0/0
Punti vinti al servizio: 64%
Punti vinti in risposta: 24%

Dove vedere il torneo di Madrid in tv e streaming

Il torneo spagnolo 2022 è trasmesso in diretta tv in esclusiva su Sky Sport Tennis (canale 205 di Sky). Mentre su Supertennis (canale 64 del digitale terrestre), andrà in onda in differita il miglior incontro del programma serale del giorno precedente. Lo streaming, invece, sarà visibile in diretta e in esclusiva su Sky Go e NOW per gli abbonati Sky e NOW.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply