Migliore di sempre sull’erba e favorito a Wimbledon? Medvedev non ha dubbi

0

Daniil Medvedev è impegnato nell’Atp250 di Mallorca dopo aver perso con Hubert Hurkacz la finale dell’Atp500 di Halle. Si tratta della quinta sconfitta di fila all’atto conclusivo dopo il successo allo US Open. Intervistato prima dell’inizio del torneo, il russo ha scelto Novak Djokovic come migliore di sempre sull’erba.

Il favorito a Wimbledon e migliore di sempre

Daniil Medvedev sta vivendo un 2022 sulle montagne russe. È riuscito per due volte ad arrivare in testa alla classifica mondiale, arrivando in finale per tre volte negli otto tornei fin qui disputati. Il russo, però, le ha perse tutte e tre (a cui vanno sommate le due a fine 2021 al masters1000 di Parigi Bercy e alle Atp Finals) e non potrà prendere parte al prossimo slam a Wimbledon.

Nonostante l’assenza dovuta al divieto di partecipazione per i tennisti russi e bielorussi, il numero 1 del mondo ha voluto dire la sua sul favorito alla vittoria e sul migliore di sempre sull’erba.

Novak è sempre il favorito. Ha vinto gli ultimi tre Wimbledon a cui ha preso parte. Gioca veramente bene sull’erba. Se dovessi scegliere tra i migliori giocatori su questa superficie, lo metterei in cima a tutti, nonostante non abbia mai visto giocare dal vivo Borg e Sampras. Per la mia generazione, Djokovic e Federer sono i migliori.

Naturalmente, anche Nadal può vincere qualsiasi torneo a cui prende parte e Berrettini sta giocando ad un livello altissimo. Parlando di favoriti a Wimbledon, infatti, dopo Djokovic metto loro due sicuramente”.

Share.

Leave A Reply