Eastbourne, disavventura in hotel per Schwartzman e Martinez. Lo sfogo dell’argentino

0

Trasferta in terra inglese sfortunata sia sul campo che fuori per Diego Schwartzman e Pedro Martinez. I due tennisti, usciti entrambi al secondo turno dell’Atp250 di Eastbourne, sono stati derubati all’interno delle proprie camere di albergo.

Lo sfogo social

Trasferta britannica sfortunata per Diego Schwartzman e Pedro Martinez. I due sono usciti di scena al secondo turno all’Atp250 di Eastbourne (rispettivamente contro Jack Draper e Ryan Peniston), ma ancora peggio è andata la loro avventura fuori dai campi del Rothesay International.

I due tennisti, che alloggiavano nell’Hydro Hotel, sono stati vittima di un importante furto all’interno delle proprie camere.

La denuncia è arrivata alla polizia (che ha confermato l’accaduto) e poi sui social, dove i due si sono lasciati andare ad un giusto sfogo.

Ciao a tutti! Devo dirvi che sfortunatamente questa domenica all’interno dell’hotel Hydro di Eastbourne ho avuto la sorpresa di ritrovarmi con diversi oggetti personali rubati. Il passaporto è tra questi, incluse carte di credito e una svariata quantità di oggetti. Grazie a tutte le persone che si sono interessate e che mi hanno offerto il proprio aiuto” (Schwartzman).

È stato difficile. Hanno rubato nella giornata di lunedì un importante orologio dalla mia camera e lo stesso è accaduto anche a Schwartzman. Devo dire la verità, ho trascorso una pessima nottata. Non sono riuscito a dormire. È difficile preparare una partita in queste condizioni, ma ho lo stesso provato a concentrarmi sul tennis” (Martinez).

Share.

Leave A Reply