spot_img
spot_img

Djokovic senza filtri: “Ho preso qualsiasi tipo di antidolorifico. Diventerà un documentario”
D

Il ventuno volte campione Slam Novak Djokovic ha rivelato di aver “bevuto tutti gli antidolorifici del mondo” per poter riuscire a giocare gli Australian Open 2021. Lo ricordiamo, nel terzo round del torneo, il serbo fu capace di sconfiggere Taylor Fritz in cinque set nonostante un infortunio ai muscoli addominali causato da una scivolata. Poi, con grande sofferenza, si spinse fino alla finale, dove annichilì Daniil Medvedev per 7-5 6-2 6-2.

Qualcosa del genere è accaduto qualche giorno fa a Wimbledon, con Rafael Nadal alle prese con un simile problema fisico. Lo spagnolo, però, alla fine si è arreso al dolore annunciando il suo forfait per la semifinale a causa di uno strappo addominale di sette millimetri. Un’evidenza schiacciante, alla faccia di tutti coloro che lo accusavano di fingere…

Di seguito le considerazioni di Nole a riguardo.

Djokovic: “Terribilmente difficile giocare in certe condizioni”

Djokovic-Australian Open, quando il passaporto può cambiare le carte in tavola
Foto Atp Tour

“Non so esattamente che tipo di infortunio abbia avuto Nadal”, ha detto Djokovic ai giornalisti serbi. “Da quello che ho sentito, si è strappato un muscolo dello stomaco, ma non so quale. Personalmente, ebbi la rottura di un muscolo sul lato sinistro nel terzo round contro Fritz. Posso dire che è terribilmente difficile riuscire a giocare una partita in certe condizioni”, ha aggiunto.

Come dicevamo in apertura, poi Nole ha svelato un retroscena riguardante l’edizione 2021 degli Australian open: “Ho bevuto tutti gli antidolorifici del mondo e ho fatto ogni possibile terapia e trattamento. Macchine, dispositivi: ho annotato e registrato tutto questo in un documentario che sarà trasmesso entro la fine dell’anno. Lasciamo che la gente lo guardi affinché possa farsi un’idea”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img