Masters 1000 Cincinnati: il tabellone completo e il possibile cammino di Sinner, Berrettini e tutti i favoriti

0

È stato definito il tabellone maschile del Masters 1000 di Cincinnati, altro prestigioso appuntamento dello swing americano che porta dritto agli US Open. Aspettando le qualificazioni, sono due gli azzurri nel main draw. Si tratta di Jannik Sinner e Matteo Berrettini, reduci dalla deludente parentesi di Montreal, dove si sono fermati rispettivamente agli ottavi e al primo turno. A giudicare dal sorteggio, per entrambi si prospetta un cammino ostico sul cemento statunitense. Ma ciò non vuol dire che non riusciranno ad arrivare fino in fondo.

Masters 1000 Cincinnati, il possibile cammino di Sinner e Berrettini

Sinner affronterà all’esordio un qualificato, ma non bisogna dimenticare che quest’anno il tabellone cadetto è ricco di giocatori insidiosi o di livello assoluto. Lo ricordiamo, anche Lorenzo Sonego, Lorenzo Musetti e Fabio Fognini ne fanno parte e quindi non è da escludersi un derby azzurro. Se l’altoatesino riuscirà a superare il primo ostacolo, se la vedrà poi con il vincente della sfida tra Miomir Kecmanovic (nr.36) e Pablo Carreno-Busta (nr.17), colui che lo ha estromesso negli scorsi giorni a Montreal. Agli ottavi, Jannik potrebbe affrontare uno tra Felix Auger-Aliassime (nr.9), Alex De Minaur (nr.20) ed Aleksandr Bublik (nr.42). Ai quarti, invece, aleggia lo spauracchio Rafael Nadal.

Anche il percorso di Berrettini è apparentemente molto complicato. Il ventiseienne romano, infatti, debutterà contro il padrone di casa Frances Tiafoe, numero 25 al mondo. Se riuscirà a batterlo, si troverà al cospetto di uno tra Karen Khachanov (nr.31) e Sebastian Korda (Wild Card, nr.52). Agli ottavi possibile incrocio con Benjamin Bonzi (nr.47), John Isner (nr.51) o Hubert Hurkacz (nr.10). In un eventuale quarto di finale, l’azzurro affronterebbe uno tra Stefanos Tsitsipas, Daniel Evans, Filip Krajinovic, Aslan Karatsev, Brandon Nakashima, Alex Molcan e Diego Schwartzman.

Masters 1000 Cincinnati, i principali favoriti

  1. Daniil Medvedev ; 2. Rafael Nadal; 3. Carlos Alcaraz; 4. Stefanos Tsitsipas; 5. Casper Ruud; 6. Andrey Rublev: 7. Félix Auger-Aliassime; 8. Hubert Hurkacz; 9. Cameron Norris; 10. Jannik Sinner; 11. Taylor Fritz; 12. Matteo Berrettini; 13. Diego Schwartzman; 14. Marin Cilic; 15. Reilly Opelka; 16. Roberto Bautista.

Quello che vedete sopra è l’elenco delle sedici teste di serie del torneo. Un elenco che rispecchia abbastanza fedelmente le gerarchie per quanto riguarda i favoriti alla vittoria finale. A nostro parere, però, le condizioni veloci del cemento dell’Ohio potrebbero parecchio giovare sia a Sinner che a Berrettini, al contrario di quanto è accaduto sulla superficie più lenta di Montreal.

Al netto del percorso in salita, entrambi gli azzurri hanno buone chance di per spingersi lontano al pari dei primi quattro giocatori del seeding, ovvero Medvedev, Nadal, Alcaraz e Tsitsipas. Occhio anche a Nick Kyrgios, il quale non figura tra le teste di serie, ma è comunque un giocatore che può ambire alla conquista del titolo.

Masters 1000 Cincinnati, il tabellone completo e i possibili quarti di finale

I possibili quarti di finale

Medvedev vs Rublev/Kyrgios
Tsitsipas vs Hurkacz/Berrettini
Ruud vs Alcaraz
Nadal vs Auger-Aliassime/Sinner

>>> Dove vedere il Masters 1000 di Cincinnati in diretta tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply