Dieci curiosità che forse non sapete su Emma Raducanu

0

Emma Raducanu si è presa la scenda del tennis mondiale vincendo gli US Open 2021, grazie ad una cavalcata che l’ha fatta diventare la prima giocatrice dell’Era Open a conquistare il torneo partendo dalle qualificazioni. Da quel momento, la giovane stellina britannica non ha più ripetuto un exploit simile, ma si è comunque attestata stabilmente nella top-20 del ranking Wta (a luglio è stata anche in top-10).

Delle gesta sportive di Emma conosciamo praticamente tutto. Ma cosa sappiamo della sua vita fuori dal campo?

Dieci curiosità su Emma Raducanu

1.  Ha la doppia cittadinanza

Emma Raducanu è nata a Toronto, in Canada. Quando aveva due anni, tuttavia, la sua famiglia si trasferì a Bremley, in Inghilterra. Dunque ha la doppia cittadinanza canadese e britannica.

2. Parla fluentemente rumeno e mandarino

Oltre all’inglese, Raducanu parla fluentemente anche il rumeno e il mandarino. Questo perché la sua nonna paterna è di Bucarest, mentre quella materna della Cina nord-orientale.

3. Ha superato sia il tennis che il mondo accademico

Dato che i genitori sono provenienti da famiglie accademiche nei paesi comunisti, è stata data molta enfasi all’educazione scolastica di Emma. La britannica ha frequentato la Bickley Primary School, seguita dalla Newstead Wood School. Nei livelli avanzati della sua istruzione Raducanu ha conseguito una A* in Matematica e una A in Economia.

4. Ha praticato più sport

Il tennis non è l’unico sport che Raducanu ha praticato. Tra i cinque e gli otto anni, infatti, Emma si cimentava frequentemente alla guida di motocross e go-kart. La campionessa degli US Open 2021 ha anche affermato di amare l’equitazione, il golf, lo sci, il basket e il tip tap.

5. Segue la Formula 1 e il calcio

Raducanu segue da vicino la Formula 1 e ha dichiarato che Daniel Ricciardo è il suo pilota preferito. Ha affermato, inoltre, di essere una grande fan degli attaccanti del Tottenham Hotspur Harry Kane e Son Heung-Min.

6. È un’ambasciatrice di marchi d’élite

Dal suo trionfo agli US Open del 2021, Raducanu è diventata un’atleta ricercatissima dai più prestigiosi marchi del mondo. Attualmente, è ambasciatrice di Tiffany & Co., Dior, Evian, British Airways, Vodafone e Porsche.

7. È una delle uniche due tenniste ad aver vinto il premio BBC Sports Personality

Raducanu è diventata la seconda tennista della storia, dopo Virginia Wade nel 1977, a vincere il BBC Sports Personality of the Year Award nel 2021.

8. È vittime di stalking dopo la vittoria agli US Open

Amrit Magar, nepalese, ha perseguitato Raducanu fino ad appostarsi sotto la sua casa. Nel febbraio 2022, gli è stato consegnato un ordine restrittivo di cinque anni. Magar, un ex fattorino, è stato anche condannato a 18 mesi di servizio alla comunità, comprese 200 ore di lavoro non retribuito e un coprifuoco di otto settimane tra le 21:00 e le 6 del mattino.

9. È una drogata di adrenalina

Appassionata di sport motoristici, Raducanu si definisce una “drogata di adrenalina”. Uno dei suoi obiettivi è prendere la patente per la moto.

10. È ghiotta di cioccolata

Raducanu ha recentemente parlato del suo amore per il cioccolato, affermando che preferirebbe festeggiare un evento con il cioccolato piuttosto che con l’alcool. Nel dettaglio, Emma adora la combinazione di cioccolato fondente e burro di arachidi.

Share.

Leave A Reply