Raducanu, il commento dopo la disfatta. Ora può davvero cominciare la sua carriera

0

Emma Raducanu ha voluto commentare la sconfitta al primo turno dello US Open contro Alize Cornet.

“La partita era piuttosto ventosa, il vento soffiava avanti e indietro ed è stato piuttosto difficile per me, ho faticato a trovare i miei colpi ed il ritmo.

Ho faticato ad adattarmi a quello, anche se voglio ribadire che entrambe avevamo questo problema, lei semplicemente è stata più brava ad adattarsi.

Forse in futuro lavorerò per migliorare il mio gioco a rete e potrò affrontare più avversarie in uno specifico modo.

È qualcosa dove finora non mi sono concentrata abbastanza, quando l’ho provato la mia avversaria ha letto subito e mi ha superato abbastanza bene. Con il sennò di poi, se devo analizzare questa annata, ho ottenuto la top10 e di certo un anno fa avrei accettato volentieri una stagione come questa.

A questo punto, però, penso che voglio ricominciare, un nuovo risveglio. Per me la cosa più importante è la costanza, giocare con continuità in queste settimane e in allenamento, alla fine si perde un match e si torna in campo poco dopo.

Non devo avere grosse perdite da una sconfitta, ma solo restare concentrata a giocare”.

>>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply