Il nuovo rivale di Djokovic dopo il ritiro di Federer? La risposta di Nole

0

Al termine della Laver Cup, è stato chiesto a Novak Djokovic chi fosse il suo nuovo rivale con il ritiro di Roger Federer. Il serbo doveva scegliere tra Rafael Nadal e Carlos Alcaraz e, ovviamente, ha risposto il primo. La domanda del giornalista non è stata ben accolta dal popolo di Twitter che si è scatenato a suon di cinguettii.

La polemica per la rivalità

Con l’addio al tennis di Federer non potremo più parlare dei Big Three. Quei tre che, con le loro rispettive rivalità, hanno tenuto milioni di spettatori attaccati ai televisori di tutto il mondo.

Proprio con il ritiro dello svizzero, sia Djokovic che Nadal hanno visto chiudere definitivamente la più grande rivalità della propria carriera. In questi ultimi anni nel circuito, quindi, sarà tra loro due la competizione sul campo da gioco.

Un’idea condivisa da molti, ma non da tutti. Un giornalista, infatti, al termine della Laver Cup ha voluto porre una domanda quantomeno fuori luogo (in questo momento delle rispettive carriere) su chi sarà il prossimo rivale del serbo.

Ora che Federer si è ritirato, chi vedi come tuo prossimo grande rivale? Forse Alcaraz?

La risposta del 21 volte campione slam non ha lasciato spazio a dubbi.

Beh, Rafa c’è ancora, giusto? Finché giocherà, sarà Rafa il mio più grande rivale”.

Una risposta che ha trovato in accordo tutti gli appassionati, che si sono riversati su Twitter per attaccare le parole del giornalista.

La domanda non solo insulta Rafa, ma anche Novak. Come può Novak, uno dei migliori per un decennio, considerare suo rivale un ragazzo di 19 anni?”.

Che razza di domanda è mai questa? Rafaole, a livello statistico, è la più grande rivalità dello sport”.

Giusto per dire, anche quando giocava Federer, Novak considerava Rafa suo più grande rivale”.

Che razza di stupida domanda acchiappalike. Da quanto tempo questi ‘giornalisti’ seguono il tennis? Nonostante Novak possa giocare per altri cinque anni, non possiamo nemmeno iniziare a parlare di Alcaraz come suo storico rivale allo stesso livello di Nadal”.

>> Le sette migliori racchette in circolazione per i colpi in top spin

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply