Djokovic pensa al ritiro e non ha dubbi su come dovrebbe essere

0

Sono passati alcuni giorni dal ritiro di Roger Federer, ma nel mondo non si parla d’altro. Intervistato nelle ultime ore, Novak Djokovic ha rivelato di voler chiudere la carriera come ha fatto lo svizzero, con la famiglia e i rivali di una vita in campo.

Il sogno di Nole

Per la prima volta nella sua carriera, Djokovic ha voluto parlare del momento del proprio ritiro. Il serbo, che è stato uno dei protagonisti dell’ultimo evento di Federer a Londra per la Laver Cup, ha aggiunto nuovi dettagli su quello che sarà il suo ultimo momento in campo.

Devo ammetterlo, stavo pensando al momento di quando sarei stato io a lasciare il tennis. C’è sicuramente una cosa che mi auguro: oltre alla presenza della mia famiglia e dei miei cari, mi farebbe piacere avere i miei più grandi rivali della carriera. Aggiungerebbe importanza a quel fatidico momento.

Credo che Roger non avrebbe mai potuto pensare ad uno scenario migliore per dire addio al tennis. L’ha anche detto in campo: avere con lui i suoi più grandi rivali, la sua famiglia, il suo team, i suoi amici ed essere soprattutto a Londra, una città così importante per il nostro sport.

È stato un momento molto emozionante e toccante. Anche quando ero in campo, vedevo sua moglie e i bambini: mi stava facendo emozionare il quadretto che si era creato.

Ho un enorme rispetto per lui. Ha contribuito così tanto per il nostro sport, sia dentro che fuori dal campo. Ha avuto una carriera epica, deve esserne fiero.

Ha lasciato un marchio e un’eredità che saranno eterne per il nostro sport. Lui ha trasceso il tennis. È uno degli atleti più riconosciuti della storia. È stato un momento triste avergli dovuto dare per l’ultima volta il saluto in campo”.

>> Le dieci migliori racchette da Padel del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply