spot_img
spot_img

Atp 500 Astana, Fognini-Bolelli fuori con rimpianti: le ripercussioni in ottica Race to Turin
A

È finito ai quarti il cammino di Fabio Fognini e Simone Bolelli al torneo di doppio dell’Astana Open. Gli azzurri si sono arresi al duo polacco formato da Hubert Hurkacz e Jan Zielinski. Un vero peccato – soprattutto per come si era messo il match – visto che i “Chicchi” avevano una grossa opportunità in ottica Race to Turin.

Astan Open, Hurkacz/Zielinski battono Fognini/Bolelli 4-6; 6-2; 7-6

Foto Instagram Federtennis

Il match era cominciato molto bene per Fognini e Bolelli. Dopo una fase iniziale abbastanza convulsa, gli azzurri avevano vinto il primo set per 6-4, dando la sensazione di essere la coppia più solida in campo. Poi, però, c’è stato il ritorno di Hurkacz e Zielinski, veri e propri dominatori del secondo set che hanno vinto per 6-2. Nel super-tiebreak decisivo, invece, c’è stata tanta battaglia, con gli italiani passati dall’essere sotto 0-4 a guidare per 7-6. Alla fine, però, dopo quasi un’ora e mezza di lotta, l’hanno spuntata i polacchi per 11 punti a 9.

Per gli azzurri è una sconfitta che, a questo punto della stagione, ha un significato pesante in vista delle Atp Finals. Di seguito il punto della situazione sulla Race to Turin.

Fognini e Bollelli alla ricerca delle Finals: la Race to Turin di doppio

Foto Twitter Federtennis

Quella che avevano oggi Fognini e Bolelli era una grossa chance. Raggiungendo la semifinale ad Astana, infatti, i “Chicchi” si sarebbero parecchio avvicinati all’ultimo posto valido per la qualificazione alle Finals, quello attualmente occupato dal duo Puetz/Venus (eliminato a sua volta nei quarti di finale in Kazakistan), l’unico razionalmente raggiungibile considerata la situazione di punteggio della Race to Turin.

Per quanto riguarda il resto, sono tre le coppie ancora in gioco per il titolo questa settimana. Si tratta di Kyrgios/Kokkinakis (semifinale a Tokyo), Granollers/Zeballos (semifinale ad Astana), Mektic e Pavic (semifinale Astana). Ecco il quadro completo:

  1. Koolhof/Skupski 6450 punti
  2. Ram/Salisbury 5710
  3. Arevalo/Rojer 4915
  4. Mektic/Pavis 3755
  5. Granollers/Zeballos 3560
  6. Kokkinakis/Kyrgios 3150
  7. Glasspool/Heliovaara 3090
  8. Puetz/Venus 2960
  9. Fognini/Bolelli 2625
  10. Cabal/Farah 2595
  11. Krawiez/Mies 2460
  12. Dodig/Karjicek 2200
  13. Ebden/Purcell 2185

 

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img