spot_img
spot_img

“Quando dormivo in campeggio e mi scaldavo con papà”. Il ricordo di Lorenzo Musetti
"

Il Lemon Bowl è uno storico torneo capitolino in cui si sfidano i migliori giovanissimi talenti del tennis italiano. La ‘Next Gen’ azzurra, attraverso le parole di Lorenzo Musetti, ha ricordato qualche tempo fa sul sito della Federtennis le emozioni vissute sui campi dello storico torneo capitolino.

“È il mio primo ricordo legato ad un torneo internazionale. Lo giocai il primo anno da under 10 e vinsi, battendo in finale il mio corregionale Samuele Pieri. Dopo il successo all’esordio, nel 2012, non vedevo l’ora di tornare e così è stato per altre due stagioni consecutive, la 2013 e la 2014. L’ultimo anno, da under 12, persi in finale con Fausto Tabacco.

Quando penso al Lemon Bowl riesco a vivere, ancora una volta, emozioni e sensazioni legate a quelle giornate. Dormivo in campeggio con i miei genitori e mi scaldavo sempre con papà. Il mio coach, Simone Tartarini, venne solamente un anno. Ero piccolo ma iniziavo a sentirmi giocatore sul serio. Oggi posso dire a tutti gli effetti che è stata la mia vera, grande rampa di lancio”.

>> Le migliori palline da tennis del 2022, per ogni livello di gioco

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img