Atp Finals, sfuma il sogno Torino per Fognini e Bolelli

0

Arrivano le prime ufficialità per la corsa agli ultimi posti disponibili per le Atp Finals di doppio. La coppia azzurra composta da Fabio Fognini e Simone Bolelli non prenderà parte al torneo di Torino in virtù della sconfitta al secondo turno al masters1000 Parigi-Bercy.

In tre per due posti

Non saranno Fognini e Bolelli ad occupare uno dei due posti disponibili per le Atp Finals di doppio. Gli azzurri, dopo la convincente vittoria al primo turno con Santiago Gonzalez e Lukasz Kubot, si sono arresi alla coppia formata da Rohan Bopanna e Matwe Middelkoop al secondo turno.

Grazie a questo risultato, sono sicuri di prendere parte al torneo dei maestri: Wesley Koolhof e Neal Skupski, Rajeev Ram e Joe Salisbury, Marcelo Arevalo e Jean-Julien Rojer, Nikola Mektic e Mate Pavic, Nick Kyrgios e Thanasi Kokkinakis (vincitori dell’Australian Open e a Torino per la stessa regola di Novak Djokovic), Marcelo Granollers e Horacio Zeballos.

A contendersi gli ultimi due posti ci sono tre coppie, arrivate tutte ai quarti di finale dell’ultimo masters1000 della stagione.

Ivan Dodig e Austin Krajicek avranno vita molto difficile con il numero 1 e 2 del mondo, Ram e Salisbury.

Tim Puetz e Michael Venus, sulla carta, partono con i favori del pronostico contro Kevin Krawietz e Andreas Mies.

Chiudono il quadro dei contendenti Lloyd Glasspool e HarriHeliovaara, che se la vedranno con gli ostici Mattew Edbed e Jamie Murray.

Di queste tre coppie, solamente due prenderanno parte all’ultima grande competizione dell’anno.

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply