Coppa Davis, le scelte di Team USA fanno discutere su Twitter
C

L’Italia ha vinto la sfida di Coppa Davis contro gli Stati Uniti. A molti appassionati, però, ha fatto storcere il naso l’esclusione del numero 3 del mondo di doppio, Rajeev Ram, dalla squadra composta per affrontare gli azzurri. Su Twitter è scoppiata la polemica.

Troppo individualismo?

Ce lo siamo chiesti un po’ tutti: perché Ram non è stato convocato da Team USA per la Coppa Davis? Il numero 3 del mondo è un cinque volte campione slam (tre in doppio e due in doppio misto) e ha vinto le ultime Atp Finals. Per nostra fortuna, il capitano Mardy Fish ha deciso di lasciarlo a casa.

Su Twitter è scoppiata così la polemica, con il tennista canadese Brayden Schnur che ha accusato Tommy Paul e Taylor Fritz di badare più al proprio ego che al bene della squadra.

Di seguito lo scambio completo di battute tra i tre.

Guardate i giocatori della squadra. Adesso pensate al loro ego. Siamo tutti abbastanza intelligenti per unire i pezzi. Mi dispiace per Rajeev, grande giocatore e grande uomo” (Schnur).

Per favore, parlami del mio ego Brayden, voglio capire come questo possa influenzare le scelte di formazione” (Fritz).

Non odi il singolo giocatore, odi il gioco. Lo chiamo per quello che vedo. Non dirmi che escludere un ex numero 1 del mondo sia una scelta buona” (S).

Non voglio dire nulla, ma non credo che sia giusto che tu accusi il mio ego di scelte che non dovevo prendere io. Voglio delle spiegazioni per quello che stai dicendo, me le merito” (F).

Allora ti faccio una domanda migliore, meritava Ram di giocare oggi o di essere tagliato?” (S).

Allora, dalle mie parti non si fanno accuse di individualismi a me e Tommy per poi non continuare a spiegarne il motivo. Ti posso dire che se Raj avesse voluto venire a festeggiare con noi per qualsiasi cosa l’avremmo tutti accolto a braccia aperte” (F).

Cosa c’entra questo tipo con il tennis?” (Paul).

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Articoli correlati

spot_img