Agassi-Bollettieri, la chiamata che fa commuovere il coach in lotta per la vita
A

Da poco meno di una settimana si sta parlando delle condizioni precarie di salute dell’ex coach Nick Bollettieri. Il novantunenne sta combattendo tra la vita e la morte. Nelle scorse ore, il suo ex pupillo Andre Agassi ha voluto chiamarlo, risvegliando i bellissimi ricordi in comune dei due.

La chiamata che vale una vita

Bollettieri è sicuramente stato uno degli allenatori più rivoluzionari della storia del tennis. È stato il primo a creare una vera e propria accademia (se oggi vediamo la Rafael Nadal Tennis Academy sfornare campioni tanto lo dobbiamo a lui), in grado di curare tanto l’educazione che la preparazione sportiva dei giovani.

Dalle sue parti, in Florida, sono passati tantissimi campioni, tra cui le sorelle Williams, Maria Sharapova, Monica Seles, Jennifer Capriati, Marcelo Rios e Andre Agassi. Proprio il legame con quest’ultimo, accompagnato fino al primo successo a Wimbledon del 1992, è rimasto intatto negli anni, tanto che Andre ha voluto chiamare il proprio ex coach in un momento così delicato della propria vita.

A riportare l’accaduto è stato il telecronista sportivo Dick Vitale attraverso la propria pagina Twitter.

Il mio vero Thanksgiving è arrivato quando il mio amico Nick Bollettieri, che ha bisogno di tutte le nostre preghiere, è scoppiato in lacrime per una bellissima telefonata con Andre Agassi, il suo pupillo di tutti i tempi”.

Un legame che, come dimostrato dall’ex numero 1 del mondo, va ben oltre il tennis.

>> Le dieci migliori racchette da Padel del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Articoli correlati

spot_img