spot_img
spot_img

Rune numero uno al mondo nel 2023? Il “Why Not” di Mouratoglou
R

Holger Rune non si è mai nascosto: vuole diventare numero uno e vincere quanti più slam possibile. Quest’anno ha già dato un assaggio delle sue potenzialità, conquistando l’Atp 250 di Monaco di Baviera e il Masters 1000 di Parigi-Bercy. Tali trionfi, assieme ad altri ottimi risultati, gli hanno consentito di attestarsi come undicesima forza del circuito maggiore.

La stagione 2023 per il diciannovenne danese sarà un crocevia importantissimo. Confermarsi è sempre una missione complicata, figuriamoci andare oltre. Tuttavia, immaginare il nativo di Gentofte sul tetto del mondo tra qualche mese non è poi così irrealistico. Ne è convinto il suo coach Patrick Mouratoglou.

Mou: “Sarà estremamente difficile, ma…”

I migliori dell’ultima decade secondo Mouratoglou
Foto Atp Tour via GettyImages

“Rune numero 1 al mondo l’anno prossimo, è realistico? Perché no”, ha detto Mouratoglou in una recente intervista rilasciata ad Eurosport.

Poi ha aggiunto: “Quando sei in grado di fare quello che ha fatto lui, tutto è possibile. Ora dovrà mantenersi ai livelli di Parigi-Bercy per l’intera stagione, e soprattutto negli Slam e nei Masters 1000, dove conta di più. Non sarà facile, ovviamente, ma se fosse facile essere il migliore al mondo… È realistico? Non è irrealistico. È estremamente difficile, ma non irrealistico”.

Verso il finale della chiacchierata, al celebre coach è stato chiesto se ritiene che il danese riuscirà a vincere 15 tornei del Grande Slam. Al che Mou ha chiosato: “Non mi proietto così lontano perché è un po’ irrealistico. Oggi non ha ancora vinto uno Slam, quindi è troppo presto per immaginarlo con 15 trofei in bacheca. Penso che uno debba porsi delle tappe nella vita. Dovrà iniziare a vincerne uno, che è già un risultato enorme. E poi probabilmente punteremo più in alto. Abbiamo obiettivi molto ambiziosi a breve termine, ci concentreremo su questi e poi vedremo”.

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img