Ranking Atp, è una giornata storica per il tennis italiano

0

Per la prima volta nella storia del tennis, oggi la classifica Atp annovera tre giocatori italiani tra i primi 20 del mondo. Si tratta di Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Lorenzo Musetti. Quest’ultimo, grazie alle quattro vittorie ottenute alla United Cup, si è attestato alla piazza numero 19, suo best ranking in carriera. L’altra notizia importante riguardante i colori azzurri è il sorpasso di Berrettini su Sinner. Matteo ora si trova in 14esima posizione, mentre Jannik in 16esima.

Per il resto, Carlos Alcaraz (grande assente al prossimo Australian Open) resta in vetta con 6820 punti, seguito da Rafael Nadal (5770) e Casper Ruud (5720). Poi abbiamo Stefanos Tsitsipas (5715) e Novak Djokovic (5070) a chiudere il quintetto di testa. Staccati troviamo nell’ordine Andrey Rublev, Felix Auger-Aliassime e Daniil Medvedev e Taylor Fritz. Holger Rune, nonostante l’eliminazione al primo turno ad Adelaide, è risalito in decima posizione.

Gli altri azzurri in top-200

44. Lorenzo Sonego
57. Fabio Fognini
93. Marco Cecchinato
120. Francesco Passaro
134. Matteo Arnaldi
146. Raul Brancaccio
153. Mattia Bellucci
154. Franco Agamenone
160. Luca Nardi
164. Flavio Cobolli
168. Giulio Zeppieri
181. Andrea Pellegrino
189. Riccardo Bonadio
196. Francesco Maestrelli

>>> Il ranking Atp aggiornato in tempo reale

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply