Australian Open. Djokovic, Sinner, Tsitsipas e gli altri: il quadro completo degli ottavi di finale

0

Si è chiuso con le ultime partite della notte il terzo turno del tabellone maschile dell’Australian Open 2023. Novak Djokovic sembra aver superato il problema al tendine dei giorni scorsi e, dopo un primo set molto combattuto, ha superato con relativa scioltezza Grigor Dimitrov.

Si ferma, invece, la corsa di uno stremato Andy Murray. Dopo le incredibili maratone notturne contro Matteo Berrettini e Thanasi Kokkinakis, lo scozzese è stato sconfitto in quattro set dal redivivo Roberto Bautista Agut.

Vittorie autorevoli anche per Andrey Rublev, Holger Rune, Alex De Minaur e Tommy Paul. A proposito di tennisti americani, è da sottolineare la grande prestazione del classe 2002 Ben Shelton, vittorioso anch’egli in tre set contro Alexei Popyrin.

Australian Open, i risultati finali del terzo turno maschile

A questo punto è definitivo il quadro degli ottavi di finale, in cui spicca la sfida in programma tra Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas. Insieme a quello che vedrà contrapposti Andrey Rublev e Holger Rune, si tratta dell’ottavo più quotato a livello di ranking e di seeding.

Sono cinque i precedenti tra i due, con quattro vittorie per il greco e solo una per l’italiano. Lo scorso anno, ai quarti di finale qui a Melbourne, Stefanos inflisse una dura lezione a Jannik. Tutti gli appassionati sperano ovviamente in un esito diverso, ma Tsitsipas parte obbligatoriamente con i favori del pronostico.

Australian Open, il quadro completo degli ottavi di finale maschili

Il match tra Tsitsipas e Sinner è in programma alle 9 ora italiana. Gli altri match che ci giocheranno nella notte tra sabato 21 e domenica 22 gennaio sono quelli tra Hubert Hurkacz e Sebastian Korda (ore 4), Yoshihito Nishioka e Karen Kachanov (ore 4,30), Jiri Lehecka e Felix Auger-Aliassime (ore 5,30).

Dove vedere l’Australian Open in TV e streaming

Share.

Leave A Reply