spot_img
spot_img

Wta 250 Merida: Giorgi in finale, tutto ciò che c’è da sapere
W

Prima finale stagionale per Camila Giorgi, si tratta della decima in carriera nel circuito maggiore. La trentunenne di Macerata ha raggiunto l’ultimo atto del Wta 250 di Merida superando Katerina Siniakova in due set.

Wta 250 Merida, Camila Giorgi è in finale!

camila giorgi
Foto Twitter Federtennis

La costanza non è il su forte, si sa. Ma quando è “on fire” non ce n’è per nessuno. E così, la nostra Camila ha raggiunto la finale sul cemento messicano di Merida battendo Siniakova. Il match, disputatosi stanotte, è stato estremamente equilibrato. Un braccio di ferro in cui l’azzurra l’ha spuntata offrendo una delle migliori prestazioni degli ultimi tempi.

La semifinale

Perso il servizio in apertura, Giorgi si è poi “ritrovata” verso la metà del primo set, quando ha piazzato il break che le ha concesso di agganciare la ceca sul 4-4. Da quel momento si è rivelata quasi impeccabile e ha chiuso il parziale con un 7-5.

Alla ripresa la marchigiana è ripartita ancora più forte, e in men che non si dica si è portata sul 5-2, in virtù di un break maturato nel quarto game. In seguito è stata protagonista di un piccolo (ma importante) passaggio a vuoto, con Siniakova che addirittura si è presentata a servire per la parità sul punteggio di 6-5. Senza tentennare ulteriormente, però, Camila prima è riuscita a guadagnarsi il tie-break e poi l’ha vinto per 7 punti a 2.

Il match point

Prima di superare Siniakova, Giorgi aveva estromesso l’egiziana Maya Sherif per 6-4, 6-2, la spagnola Nuria Parrizas-Diaz per 7-6(5), 6-2 e la statunitense nonché campionessa Slam Sloane Stephens con un doppio bagel (6-0, 6-0). Già certa che da domani tornerà tra le prime 50 al mondo, in finale se la vedrà con la svedese Rebecca Peterson.

Giorgi vs Peterson, la finale

La finale del Wta 250 di Merida sarà il quarto confronto tra Giorgi e Peterson. La svedese, attuale 140 Wta, l’ha raggiunta lasciando per strada soltanto un set (6-3, 7-5 a Podoroska; 6-4, 6-2 a Parks; 6-2, 6-4 a Linette; 6-2, 6-7, 6-4 a McNally) ed offrendo prestazioni ai livelli del 2019, anno in cui toccò il suo best ranking di numero 43.

Secondo i bookmakers, l’azzurra partirà leggermente favorita. Il suo successo è infatti offerto attorno a 1.62, mentre quello della scandinava attorno a 2.30. In caso di trionfo, per Giorgi sarà il quarto trofeo Wta in bacheca. Appuntamento alle ore 02:00 di domani, lunedì 27 febbraio.

Dove vedere la finale del Wta 250 di Merida in TV e streaming

La finale del Wta 250 di Merida sarà trasmessa in diretta e in chiaro su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky. Lo streaming della partira è invece visibile su supertennis.tv (il sito ufficiale di SuperTennis), su SuperTennix (il portale che copre in modo integrale tutti i tornei visibili su Supertennis) e su TennisTV (il portale ufficiale del circuito Atp).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img