spot_img
spot_img

Thiem, sprazzi di Dominator: ecco come ha (stra)vinto contro l’astro nascente Shelton
T

Diciassette tornei vinti, tra cui uno Slam (US Open 2020) e un Masters 1000 (Indian Wells 2019), due volte finalista Slam e due volte alle Atp Finals, già numero 3 del mondo, erede designato dei Big Three: la carriera di Dominic Thiem è per la maggior parte costellata dei successi tipici del predestinato.

Eppure, per lui, dal 2020 in poi qualcosa si è rotto. Problemi fisici e di approccio psicologico l’hanno fatto prima uscire dai radar dell’alta classifica e poi sprofondare nei bassifondi del ranking. E purtroppo il ritorno ai livelli a cui tutti ha abituato sembra ancora molto lontano, i tempi di pieno recupero del suo tennis si stanno dilatando sempre più.

Ad Estoril, però, sulla terra rossa europea che tanto ama e che tanto l’ha formato come giocatore di primo livello, qualche segnale sembra finalmente arrivare: per la prima volta in questo 2023, infatti, sono arrivati due successi consecutivi. Al primo turno ha sconfitto (faticosamente) il connazionale Sebastian Ofner in tre set.

Al secondo, invece, è arrivata una vittoria molto più netta e prestigiosa contro l’astro nascente del tennis USA Ben Shelton. Un doppio 6-2 in cui Thiem ha messo in mostra il meglio del suo repertorio, non lasciando scampo al talentuoso statunitense che non ha potuto fare altro che applaudire il blasonato avversario.

Atp 250 Estoril: Thiem batte Shelton 6-2, 6-2 – Highlights

>>> Il ranking Atp aggiornato in tempo reale

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img