spot_img
spot_img

Musetti, ci si rivede sul rosso: il toscano va ko a Indian Wells e presto volerà in Italia
M

Niente da fare per Lorenzo Musetti: è finito al terzo turno il suo cammino al Masters 1000 di Indian Wells. Reduce dal successo su Denis Shapovalov, l’azzurro è stato sconfitto in due set dal danese Holger Rune, numero sette al mondo e settima testa di serie del torneo. Ecco come è andato l’incontro e quando rivedremo in campo il classe 2002 nostrano.

La corsa di Musetti a IW finisce sotto i colpi di Rune

Holger Rune
Foto Instagram Rune

L’incontro, disputatosi sul campo 1 a partire dalle 19:00 italiane, ha avuto davvero poca storia nelle sue fasi iniziali. Basti pensare che il primo set si è concluso in poco più di mezz’ora, con Rune ad imporsi con un netto 6-2 in virtù dei break piazzati nel secondo e nell’ottavo game. A fare la differenza in favore del danese una straordinaria resa al servizio (100% di punti con la prima) e un numero consistente di vincenti che non hanno lasciato scampo a Musetti (11 contro i due del toscano).

Copione sicuramente più incerto nella ripresa, che ha visto Holger tenere il servizio in apertura e poi guadagnarsi tre palle break consecutive. Nell’occasione, Lorenzo è riuscito a salvarsi e a portarsi sull’1-1 affidandosi alla battuta e ad una bella volée d’istinto nei pressi della rete; poi, scampato il pericolo, l’azzurro ha addirittura sfiorato il sorpasso, ma anche in questo caso la lotta non ha prodotto strappi.

Dopodiché, l’incontro ha cominciato a viaggiare sui binari dell’equilibrio, con Muso che ha dato seguito alla bella reazione duellando alla pari con il danese per il resto del parziale. Il nativo di Carrara, tuttavia, non si è rivelato in grado di ribaltare l’inerzia della confronto: alla fine, la spallata cruciale si è registrata in un tiebreak a tratti spettacolare a tratti condito da errori grossolani (smash per Rune, due dritti per Musetti), vinto dallo scandinavo per punti 7 a 5 (ace sul match point).

Il prossimo avversario di Rune agli ottavi sarà il vincente della sfida tra il padrone di casa Taylor Fritz e l’argentino Sebastian Baez. Musetti invece potrà consolarsi con la nascita del suo primo figlio in programma nei prossimi giorni. La speranza è che il lieto evento possa dargli la giusta carica per affrontare nel miglior modo possibile il resto di una stagione finora estremamente deludente.

Per la cronaca, stasera Lorenzo sarà impegnato nel torneo di doppio e in caso di eliminazione lo rivedremo di nuovo in campo direttamente sul rosso europeo (salterà il Masters 1000 di Miami per stare vicino alla compagna).

Dove vedere il Masters 1000 di Indian Wells in TV e streaming

Il torneo di Indian Wells (6-17 marzo) è trasmesso in diretta TV su Sky (Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis e Sky Sport Max) e in streaming su NOW e Tennis Tv.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img