spot_img
spot_img

Roland Garros, grande rimonta Paolini: vola ai quarti e affronterà una campionessa Slam
R

Continua la corsa di Jasmine Paolini sulla terra battuta del Roland Garros! Reduce dai successi su Daria Saville, Hailey Baptiste e Bianca Andreescu, la numero uno del movimento femminile azzurro si è spinta ai quarti di finale superando in rimonta la russa Elina Avanesyan, numero 70 al mondo.

Roland Garros: Paolini vola ai quarti in rimonta. Cronaca e prossima avversaria

L’incontro, andato in scena a partire dalle 11 circa al Suzanne-Lenglen, ha visto la tennista toscana imporsi in tre set e in rimonta in poco meno di due ore (1 h e 56 minuti). Ecco come è andata in sintesi e chi sarà la sua prossima avversaria.

Jasmine Paolini
Foto Instagram Paolini

Pronti via la partenza di Paolini è tutt’altro che memorabile: l’azzurra si presenta al match incappando in svariati errori gratuiti e, complice una Avanesyan in stato di grazia, finisce sotto 0-4 in pochi minuti.

Incassato il colpo, Jasmine cerca di reagire e riesce a recuperare uno dei due break di ritardo e ad accorciare sul 2-4, trasmettendo la sensazione di star pian piano entrando in partita. Sensazione che, però, si rivela in parte sbagliata nei giochi seguenti, quando la russa torna a comandare e, senza rischiare particolarmente, si prende il parziale d’apertura con un 6-4, dopo uno scambio di battute tra il settimo e l’ottavo game (e due set point al servizio non capitalizzati, proprio nell’ottavo gioco). Sempre brillante e incisiva la classe 2002 di Pjatigorsk. Energica come al solito Paolini, ma anche un po’ troppo nervosa ed imprecisa.

Alla ripresa la storia cambia: la 28enne toscana tiene il servizio risalendo dal 15-30, poi si procura sette chance per allungare sul 2-0: almeno cinque le spreca in modo grossolano (male soprattutto col dritto), ma alla fine riesce a strappare in virtù di un errore di dritto commesso da Avanesyan. Qualche istante più tardi, Paolini conferma il sorpasso volando sul 3-0 e poi addirittura dilaga infliggendo alla russa un perentorio bagel (6-0!).

L’atto decisivo si apre – dopo un toilette break di Avanesyan durato quasi dieci minuti – con un zampata a marca russa, che però Jasmine riesce subito a recuperare per poi portarsi sul 2-1. L’inerzia della partita si sposta dunque dalla parte della rappresentante nostrana, che, rimessa a posto la situazione, comincia progressivamente a prendere il sopravvento: il 6-1 finale non lascia spazio ad ulteriori commenti.

Roland Garros, l’avversaria di Paolini ai quarti di finale

Superato anche l’ostacolo Avanesyan, Paolini affronterà ai quarti la kazaka Elena Rybakina, numero quattro al mondo e quarta forza del torneo. Tra la classe ’96 di Castelnuovo di Garfagnana e la vincitrice di Wimbledon 2022 sarà il quinto confronto in assoluto, il terzo sulla terra battuta. Al momento, il computo dei precedenti recita 2-2.

Dove vedere il Roland Garros 2024 in TV e streaming

Il Roland Garros 2024 è trasmesso in diretta tv da Eurosport (canali 210 e 211 di Sky) e in streaming dalle piattaforme Discovery+, Sky Go e Dazn.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img