Carreno Busta fa fuori Shapovalov. Ma il canadese è la stella del futuro

0

La corsa di Denis Shapovalov si schianta contro il muro eretto da Pablo Carreno Busta. Il giovanissimo canadese si è arreso alla testa di serie numero 12 (la più alta rimasta in gara nella parte bassa del tabellone), che è il primo tennista a qualificarsi per i quarti di finale degli Us Open 2017.

E’ stata una gara tiratissima, durata più di tre ore, che lo spagnolo ha portato a casa in tre set super combattuti, come dimostra il fatto che si sono risolti tutti al tie-break.

Pablo Carreno Busta batte Denis Shapovalov 7-6(2), 7-6(4), 7-6(3)

Un match durissimo e bellissimo, giocato interamente sotto il tetto del centrale di Flushing Meadows, in cui si sono visti due ottimi giocatori, con un approccio al tennis totalmente differente, ma egualmente efficace (e soprattutto futuribile). Pablo ha 26 anni ed è già numero 20 al mondo (ranking destinato a crescere), Denis ha solo 18 anni e attualmente è numero 69. Oggi ha pagato probabilmente lo sforzo dei 6 match consecutivi (arriva dalle qualificazioni) ma se gioca come ha giocato in questi giorni a New York sarà sicuramente uno delle stelle del futuro di questo sport a livello mondiale.

Noi di DPAMDR facciamo il tifo per lui, Delinquente vero!

Share.

Leave A Reply