La notte bianca dello Us Open (che battaglia tra Nadal e Thiem!)

0

Confermando l’incertezza del nostro sondaggione, il match tra Rafael Nadal e Dominic Thiem è stata una battaglia tra gladiatori. Iniziato poco dopo le 3:00 (ora italiana) ci ha accompagnato fino al canto del gallo. Il maiorchino infatti la spunta solo al tie-break del quinto set, dopo poco più di quattro ore di match.

Sangue e arena. Se come diceva Jimmy Connors infatti “i newyorchesi vogliono il sangue”, ebbene lo hanno avuto. Partenza drammatica per il tennista delle Baleari, che perde malamente il primo set 6-0. Thiem è una furia e subissa Nadal di vincenti. Sembra che la sconfitta nella finale di Parigi di quest’anno arda ancora nella testa dell’austriaco che cerca vendetta.

Rafa però rientra subito in partita con due break giustapposti nel secondo e terzo set. Passa in vantaggio dunque 2 set a 1. L’inerzia del match sembra ormai pendere verso lo spagnolo ed invece il giovane austriaco lo beffa al tie-break, impattando il conto dei set. Tutto rimandato ad un tiratissimo quinto set, che Rafa si aggiudica con un tie-break altrettanto tirato. Un grande match assolutamente degno di un quarto di finale. Complimenti al 25enne austriaco che si è dimostrato il migliore tra i giovani.

Abbiamo così la prima semifinale di New York. Rafa infatti raggiunge Juan Martin Del Potro. Cresce l’attesa così come la nostra febbre da tennis. I due precedenti quest’anno sono tutti a favore dello spagnolo. Chi la spunterà quindi tra il toro di Manacor e il martello di Tandil?

La sintesi video del partitone tra Nadal e Thiem

Share.

Leave A Reply