Goran Ivanisevic: “Nick Kyrgios è un bene per il tennis”

0

Il conformismo non è mai stata la sua caratteristica principale. E così, anche “da grande”, appesa la racchetta al chiodo, Goran Ivanisevic si conferma tutt’altro che una persona scontata, nelle sue dichiarazioni.

Recentemente l’ex campione croato ha dichiarato che “ci sono un po’ di giocatori buoni in giro, ma a me piace Nick Kyrgios, è un bene per il tennis“. Non propriamente una dichiarazione in linea con il mainstream, decisamente poco generoso con il talento australiano.

Goran ha anche rivelato alcuni momenti divertenti della sua carriera, come quando “un paio di fans volevano sposarmi, ma io non avevo tempo per sposarmi. Ero troppo occupato, e dovevo farmi una doccia. Non volevo passare dal campo al matrimonio”. Ivanisevic ha parlato anche di John McEnroe, un punto di riferimento per la sua carriera: “E’ il maestro della pazzia, è stato un grandissimo tennista ed è un grandissimo uomo”.

La prima cosa guadagnata con le sue vittorie nel tennis: “Un orologio”.

Le sue stelle sportive preferite: “Kobe e Messi“.

Ivanisevic ha anche parlato dei suoi sentimenti quando è in contatto con il mondo del tennis: “Amo il tennis, anche se ho un ruolo differente rispetto a quando giocavo. E’ bello vedere ragazzi giovani che fanno di tutto per entrare e rimanere nel circuito”.

Il suo cibo preferito quando giocava: “Cioccolato, ma ora ho smesso. Volevo vedere se riuscivo a vivere senza cioccolato e l’ho fatto. Sono come un santo, un nuovo papa“.

Share.

Leave A Reply