Parigi sotto la pioggia. Cancellato tutto il programma di giornata

0

Anche Parigi, dopo Roma, è costretta a fare i conti con le cattive condizioni meteo. Dopo l’interruzione di ieri a causa delle previsioni che promettevano pioggia battente, oggi il Roland Garros, secondo Slam stagionale, si è dovuto arrendere alle bizze di Giove Pluvio.

Il programma del mercoledì, dopo essere stato più volte posticipato di mezz’ora in mezz’ora, è stato interamente dirottato a domani, giovedì, giornata che dunque si ‘appesantirà’ notevolmente. La pioggia, che è caduta tutto il pomeriggio, ha costretto gli organizzatori a prendere la decisione, scontata vista l’impossibilità di giocare, poco prima delle 16.30, e di rimandare dunque di 24 ore tutte le partite previste.

Tutelati gli acquirenti dei biglietti, che avranno interamente risarcito quanto speso. Oggi si sarebbero dovuti giocare gli ultimi due quarti di finale del tabellone femminile e altrettanti di quello maschile.

Tra le donne, erano attese in campo la rumena Simona Halep, testa di serie numero 3 e tra le favorite per il successo finale, opposta all’americana Amanda Anisimova, e l’australiana Ashleigh Barty, ottava forza del seeding, chiamata ad affrontare l’altra statunitense Madison Keys, 14esima del seeding.

Tra gli uomini, c’era grande attesa per Novak Djokovic: il serbo, numero 1 del mondo e del tabellone, attendeva un test probante come il tedesco Alexander Zverev, quinto del seeding e autore negli ottavi dell’eliminazione di Fabio Fognini, entrato comunque tra i top 10. Ma anche la curiosità di vedere in azione Dominic Thiem era forte: l’austriaco, numero 4 del seeding, si vede cosi’ rimandare l’incontro con il russo Karen Khachanov, testa di serie numero 10.

E’ la terza volta, dopo il 2000 e il 2016, che l’intero programma al Roland Garros viene annullato.

 

Share.

Leave A Reply