Al via la stagione sull’erba. Breve, ma molto intensa

0

Ufficialmente prende il via oggi con i tornei di Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch e termina il 21 luglio con la chiusura di Newport, negli Stati Uniti. Ma è chiaro che, molto più che simbolicamente, la stagione sull’erba conclude il 14 luglio con la finale di Wimbledon. Di fatto, quindi, stiamo parlando di poco più un mese. Sette torne Atp più il Grande Slam per eccellenza, che si gioca sui campi verdi di Churchill Road.

I 250 di Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch

Si comincia oggi, 10 giugno, con due Atp 250, che termineranno entrambi il 16 giugno: Stoccarda‘s-Hertogenbosch. Quello tedesco è un tabellone decisamente interessante. Favorito d’obbligo è Alexander Zverev, testa di serie numero uno. Il secondo del seeding è il russo Karen Khachanov. Da tenere d’occhio anche il drappello dei canadesi (Milos Raonic, Denis Shapovalov e Felix Auger-Aliassime). In tabellone anche il nostro Matteo Berrettini, numero 30 del mondo, che se la vedrà, in un primo turno tutt’altro che agevole, contro Nick Kyrgios, carichissimo per questo mese sul verde.

In Olanda il primo del seeding è Stefanos Tsitsipas, mentre il secondo è Borna Coric. Qui gli italiani entrati in tabellone sono ben cinque: Salvatore Caruso ha perso al primo turno contro il cileno Garin, mentre Andreas Seppi se la vedrà nel derby contro il lucky looser Thomas Fabbiano. Per Lorenzo Sonego l’appuntamento è con il kazako Kukushkin. Ma gli occhi sono tutti puntati su Jannik Sinner, diciassettenne altoatesino, astro nascente del tennis di casa nostra, che se la vedrà contro un altro cileno, Nicolas Jarry.

I 500 di Halle e Queens

Dal 17 al 23 giugno sarà la volta dei due Atp 500 dell’erba: Halle e il Queens. In Germania è prevista la presenza, tra gli altri di Roger Federer, Alexander Zverev, Dominc Thiem, Kei Nishikori e Matteo Berrettini. A Londra torneranno in campo il sudafricano Kevin Anderson, il greco Stefanos Tsitsipas, Marin Cilic, Marco Cecchinato, Stan Wawrinka e, ancora, Nick Kyrgios.

Il grande appuntamento di Wimbledon

La marcia d’avvicinamento a Wimbledon proseguirà con due tornei Atp 250 sempre sull’erba (Antanlya e Eastbourne, dal 24 al 29 giugno). L’1 luglio cominceranno i Championships, con tutti i migliori i campo. Novak Djokovic parte con i favori del pronostico, ma Roger Federer metterà in campo tutto quel che ha per tornare a sollevare un trofeo del Grande Slam. Ne vedremo delle belle!

Share.

Leave A Reply