Nadal in forma Us Open: parte male ma poi travolge un bel Fognini

0

Rafael Nadal ha vinto la sedicesima sfida contro Fabio Fognini sul centrale di Montreal, in occasione del quarto di finale della Rogers Cup, il Masters 1000 canadese.

Partenza lentissima per lo spagnolo, che commette una serie impressionante di errori che lasciano quasi impietrito il pubblico del Quebec. E’ bravo ad approfittarne Fognini, che mette a segno un doppio break al terzo e al quinto gioco e chiude con un netto 6-2 il primo set.

La reazione di Rafa, nonostante alcuni colpi strappa-applausi del ligure, non si fa attendere. Gli errori diminuiscono fino a sparire, il ritmo sale inesorabilmente. L’azione di Fabio si fa più sterile davanti allo strapotere dell’avversario. A complicare il tutto arrivano i soliti guai alla caviglia destra, che obbligano Fabio a chiamare il fisioterapista.

Nadal è un treno e non perde la concentrazione, chiudendo il match in poco meno di due ore (6-1, 6-2 il secondo e terzo set) e garantendosi la settantaduesima semifinale in torneo 1000.

Gli highlights del match tra Nadal e Fognini

Share.

Leave A Reply