Fognini c’ha preso gusto, per la prima volta i quarti a Shanghai

0

Fabio Fognini raggiunge per la prima volta in carriera i quarti di finale del Masters 1000 di Shanghai, rifilando un solido 6-3, 7-5 al numero 9 del mondo Karen Khachanov.

Una bella prova del ligure, che segue il secondo turno spettacolare (e con striscia di polemiche) contro Andy Murray. Per Fognini è la pronta rivincita per l’eliminazione subita dallo stesso Khachanov la scorsa settimana a Pechino.

Bene l’italiano nel primo set, in cui è bastato un break al quarto gioco. Nel secondo set, il russo sembrava aver ripreso il controllo del gioco con un break in apertura, ma Fabio è stato in grado di recuperare subito, gestire bene i momenti di difficoltà e ribaltare il risultato con un decisivo break all’undicesimo gioco.

E’ stato bravo il ligure a girare a suo favore i momenti di difficoltà, complice anche l’imprecisione di Khachanov che alla fine si è rivelata decisiva.

Share.

Leave A Reply