E intanto Federer fa letteralmente impazzire l’Argentina

1

Con un doppio 7-6 Alexander Zverev è riuscito ad avere la meglio su Roger Federer in quel di Buenos Aires, seconda tappa della tournée dello svizzero in Sudamerica. I due si erano già affrontati a Santiago del Cile (con la vittoria del numero tre del mondo) e si incontreranno di nuovo nei prossimi giorni a Bogotà, Città del Messico e Quito.

Ma al di là del risultato, colpisce l’accoglienza impressionante che è stata riservata a Roger dal pubblico argentino. Gli addetti ai lavori sono arrivati a definire la presenza di Federer come l’evento sportivo dell’anno in Argentina.

Qui vi mostriamo solo alcuni dei tweet più significativi che mostrano quanto successo nelle ultime ore a Buenos Aires e dintorni.

Si parte con l’accoglienza dello stadio. Decisamente molto sobria…

Uno spettatore chiede a Roger una foto e lui che fa? Si mette in posa… Un grande!

Qui il dettaglio nel racconto fotografico

Un botta e risposta tra uno spettatore e Sascha Zverev (con Roger che dice no)

Gli occhi gonfi di lacrime dello svizzero, commosso per tutto l’affetto ricevuto

Il selfie con Juan Martin Del Potro (che avrebbe dovuto giocare il match al posto di Zverev, ma che è stato costretto a dare forfait)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Great to see the legend??

Un post condiviso da Roger Federer (@rogerfederer) in data:

Share.

1 commento

  1. Pingback: E intanto Federer fa letteralmente impazzire l'Argentina | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica

Leave A Reply