martedì, settembre 22

Il bel tributo di Michael Laudrup nei confronti di Caroline Wozniacki

1

Ormai è noto: Caroline Wozniacki, 29 anni, dirà addio al tennis giocato. Il suo ultimo torneo ufficiale saranno gli Australian Open, l’unico, tra quelli del grande Slam, che la danese è riuscito a vincere nella sua carriera, nel 2018. Vittoria che è stata il coronamento di una grandissima carriera, testimoniata dal fatto che ha raggiunto la vetta del ranking Wta, per la prima volta, nel 2010 e che vi è rimasta per 71 settimane complessivamente.

L’addio vero e proprio avverrà il 18 maggio del prossimo anno, con un match d’esibizione contro l’amica Serena Williams che si giocherà a Copenhagen. Davanti al proprio pubblico. “Un pubblico – afferma Michael Laudrup, leggenda del calcio danese ed europeo – che la ricorderà per almeno 15-20 anni come una delle migliori atlete della nostra epoca”.

Parole particolarmente significative, quelle pronunciate dall’ex campione, che nel 2006 è stato premiato come il miglior calciatore danese di tutti i tempi, capace di vincere campionati in diverse leghe europee, con le casacche di Ajax, Barcellona, Real Madrid e Juventus. E se lui è il miglior calciatore, non c’è alcun dubbio che Caroline sia da considerarsi la più grande tennista danese di sempre.

“Ho sempre ammirato – ha detto Laudrup, che con la Wozniacki ha un bel rapporto di amicizia – la sua capacità di essere focalizzata sul tennis e sulle sue prestazioni. Amo il tennis, anche se ultimamente non l’ho seguito come lo seguivo negli anni di Borg-McEnroe o Graff-Navratilova. Però ho sempre seguito le prestazioni di Caroline e devo dire che quello che è riuscito a fare nella sia carriera mi ha impressionato“.

“Non è per nulla facile restare sulla cresta dell’onda per tanti come ha fatto lei, specialmente in uno sport solitario come il tennis, in cui tutto dipende da te. Ciò che ha fatto – ha concluso – resterà per sempre da esempio per tutti gli sportivi danesi“. 

Share.

1 commento

  1. Pingback: Il bel tributo di Michael Laudrup nei confronti di Caroline Wozniacki | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica

Leave A Reply