giovedì, settembre 24

Incendi in Australia, le lacrime di Nick Kyrgios a fine match (VIDEO)

0

Il campione australiano Nick Kyrgios non riesce a trattenere le proprie emozioni alla fine del suo primo incontro giocato all’Atp Cup. Il giornalista australiano osserva che grazie ai suoi “200 dollari per ace” promessi, con la partita appena giocata donerà 4000 dollari per le vittime degli incendi australiani. “Fantini, giocatori di basket e di cricket, tutti ti sono venuti dietro – sottolinea il reporter – Abbiamo formato un gruppo di soccorso in questo torneo e ci sei tu dietro tutto questo. Complimenti, ben fatto, ti meriti gli elogi che stai ricevendo sui social media”.

Parole a cui Nick risponde così: “Non mi importa degli elogi, davvero, penso che abbiamo la capacità e le risorse per un aiuto di questo tipo e la mia città natale è Canberra, dove abbiamo l’aria più tossica del mondo. Quindi sì, è solo molto dura. Scusa…”.

Il treno lanciato da Kyrgios ha mosso anche l’ATP Cup, che ha deciso di donare 100 dollari per ogni Ace messo a segno durante i 10 giorni del torneo nelle tre sedi di Perth, Brisbane e Sydney. La somma raccolta verrà usata per sostenere gli sforzi di soccorso e recupero da incendio boschivo della Croce Rossa australiana.

Con oltre 1500 Ace attesi negli incontri di singolare e doppio che si svolgeranno tra i gironi e le Final Eight di Sydney, si stima un contributo che dovrebbe superare i 150.000 dollari. “Le comunità di tutto il paese sono state devastate dalla crisi degli incendi, e in questo periodo dell’anno, con i nostri eventi in piena attività, il tennis ha un’opportunità unica per sostenere gli sforzi di soccorso e recupero”, ha dichiarato il direttore della ATP Cup Tom Larner.

Share.

Leave A Reply