giovedì, settembre 24

Oggi torna in campo Jannik Sinner. Ecco perché è una partita importante

0

Terminato lo swing in Oceania, il circuito Atp torna in Europa. E per Jannik Sinner, giunto al suo undicesimo torneo nel circuito maggiore, quella di oggi a Montpellier sarà un partita importante, per vari motivi.

In primis perché, ottenuto il suo primo successo a livello Slam, il 18enne altoatesino è chiamato a misurarsi in un 250, un torneo più alla sua portata. Se vuole fare il salto di qualità già quest’anno, sono queste le occasioni in cui si misureranno le reali ambizioni del numero 78 del mondo.

In secondo luogo per l’avversario che affronterà in questo primo turno degli “Open Sud de France”, quel Mikael Ymer di tre anni più “anziano” di lui, che lo precede in classifica di due posizioni alla numero 76. Lo svedese viene da un ottimo Australian Open e la prova non sarà per nulla semplice.

L’unico precedente tra i due risale alla Next Gen Atp Finals, quando Jannik spazzò letteralmente via la resistenza dello svedese. Ma quella di oggi sarà sicuramente un’altra storia.

Share.

Leave A Reply