Ranking Atp, a che punto eravamo rimasti? I top 20 e la situazione degli italiani

0

Ormai i circuiti Atp e Wta sono fermi dai primi di marzo. Il primo grande torneo a saltare è stato Indian Wells. Poi è stato il turno di Miami, di tutta la stagione sulla terra, poi quella sull’erba. Ora l’appuntamento per la ripartenza è fissato a dopo l’estate (salvo qualche torneo minore che potrebbe tornare ad essere disputato prima), con tutti i dubbi che già avvolgono gli Us Open e le nuove date fissate per il Roland Garros.

Quando si ricomincerà, il ranking Atp (e ovviamente anche quello Wta) sarà identico a quando ci si era fermati. Visto il protrarsi dello stop per l’emergenza sanitaria, infatti, i board delle due organizzazioni hanno convenuto sul congelamento dei punti, evitando di penalizzare alcuni giocatori e altri no, cosa che sarebbe avvenuta se fosse stato perpetuato il calcolo tradizionale sulla base dei risultati ottenuti l’anno precedente.

Il ranking Atp, la top 20

Ranking
Move
Country
Player
Age
Points
Tourn Played
Points Dropping
Next Best
1
SRB
Novak Djokovic 32 10,220 18 45 0
2
ESP
Rafael Nadal 33 9,850 18 360 0
3
AUT
Dominic Thiem 26 7,045 21 1,000 90
4
SUI
Roger Federer 38 6,630 16 600 0
5
RUS
Daniil Medvedev 24 5,890 23 45 45
6
GRE
Stefanos Tsitsipas 21 4,745 26 10 90
7
GER
Alexander Zverev 22 3,630 25 45 45
8
ITA
Matteo Berrettini 23 2,860 21 135 10
9
FRA
Gael Monfils 33 2,860 22 180 0
10
BEL
David Goffin 29 2,555 27 10 45
11
ITA
Fabio Fognini 32 2,400 24 10 0
12
ESP
Roberto Bautista Agut 31 2,360 23 10 45
13
ARG
Diego Schwartzman 27 2,265 23 45 45
14
RUS
Andrey Rublev 22 2,234 24 53 45
15
RUS
Karen Khachanov 23 2,120 27 180 10
16
CAN
Denis Shapovalov 20 2,075 27 90 45
17
SUI
Stan Wawrinka 34 2,060 18 45 0
18
CHI
Cristian Garin 23 1,900 26 0 0
19
BUL
Grigor Dimitrov 28 1,850 25 0 0
20
CAN
Felix Auger-Aliassime 19 1,771 26 45 45

 

Ranking Atp, gli italiani in top-100

Prima dell’interruzione, gli italiani nei primi cento posti della classifica mondiale erano otto. E otto saranno anche al momento della ripartenza. Davanti a tutti Matteo Berrettini, alle prese con un infortunio che sarà finalmente riassorbito, e Fabio Fognini, che stava cercando di ritrovare la forma migliore. E poi dietro di loro, Lorenzo Sonego, un Jannik Sinner in costante crescita, Gianluca Mager fresco della finale del 500 di Rio, Stefano Travaglia, Andreas Seppi e Salvo Caruso.

8 – Matteo Berrettini
11 – Fabio Fognini
46 – Lorenzo Sonego
73 – Jannik Sinner
79 – Gianluca Mager
86 – Stefano Travaglia
88 – Andreas Seppi
100 – Salvatore Caruso


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

 

Share.

Leave A Reply