domenica, settembre 20

Kyrgios al veleno, c’è anche autoironia nella bordata contro Djokovic

0

Già nei giorni scorsi Nick Kyrgios non ci era andato tenero nei confronti dell’Adria Tour, il torneo itinerante organizzato da Novak Djokovic nei Balcani, finito al centro della bufera per essersi rivelato un incredibile strumento di contagio da Covid-19 di cui anche il numero uno del mondo è rimasto vittima.

Oggi, davanti al progredire del focolaio, l’australiano rincara la dose, utilizzando le immagini di un video che ritrae lo stesso Djokovic scatenato in una discoteca di Belgrado, a torso nudo, senza mascherina e senza la minima applicazione di qualsivoglia protocollo di sicurezza.

“Prego per tutti i giocatori che hanno contratto il Covid-19. Ora non direte più che ho fatto cose ‘irresponsabili’ o classificabili come ‘stupidità’. Questa le batte tutte”.


Acquista con un clic!

Xiaomi Mi Electric Scooter Pro Monopattino Elettrico Pieghevole


Share.

Leave A Reply