sabato, settembre 26

Internazione d’Italia. Sinner vola al secondo turno, liquidato un vergognoso Paire

0

L’italiano Jannik Sinner vola al secondo turno degli Internazionali BNL d’Italia, battuto il francese Benoit Paire, in una delle partite più vergognose degli ultimi anni.

Doveva essere una grandissima partita, molto combattuta e aperta a qualsiasi risultato. Non è stato così, al contrario delle aspettative.

Jannik Sinner si è sbarazzato facilmente di Benoit Paire grazie ad un ottimo gioco da fondo campo ed una forte tenuta mentale durante tutto l’arco del match.

Il francese è apparso completamente fuori fase. Dopo le brutte dichiarazioni su Twitter sull’organizzazione del torneo, Paire ha mostrato tutta la propria frustrazione in campo. Errori gratuiti, racchette lanciate, proteste inutili con l’arbitro e monologhi continui sono stati i protagonisti della sua partita.

Il primo set fila liscio per l’altoatesino, 6-2 e Paire in difficoltà in ogni suo turno di servizio. Nel secondo set Benoit sembra ancora più innervosito e prova a mettere maggior pressione su Jannik con il suo atteggiamento, prima di scagliarsi con l’arbitro per un warning e per un suo servizio non chiamato fuori.

Da quel momento Paire inizia uno spiacevole show tra sputi in terra, bottigliette e palline lanciate, proteste con l’arbitro e richieste di intervento del fisioterapista (senza stare male).

Sull’1 a 4 il francese va oltre il limite. Non si ferma al cambio di campo ed urla che si giocheranno i due turni di servizio più rapidi della storia. Paire batte da sotto, serve e chiede il punto quando il suo avversario ancora non è pronto. Manca completamente di rispetto all’avversario e all’arbitro. Nel turno di servizio successivo si rifiuta completamente di giocare sparando via ogni risposta e fermandosi senza giocare all’ultimo punto.

L’augurio è quello di non dover assistere più a cose del genere in un torneo così importante. La federazione dovrà prendere decisioni importanti riguardo l’atteggiamento del francese.

Sinner comunque non si fa sorprendere e regola il francese per 6-2 6-1.

Al secondo turno Sinner affronterà il greco Stefanos Tsitsipas in un secondo turno che si prospetta spettacolare.

 



Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply