Internazionali d’Italia, Berrettini avanti senza faticare troppo

0

Nessun problema particolare all’esordio per Matteo Berrettini, che sconfigge in due set l’argentino Federico Coria e accede al terzo turno degli Internazionali d’Italia, in cui affronterà il vincitore del match tra Stefano Travaglia e Borna Coric.

Il 24enne romano, testa di serie numero 4, parte un po’ contratto e, nel corso del primo set, perde addirittura un turno di servizio – cosa del tutto inusuale per lui – contro il meno quotato avversario. E’ bravo però a mantenere la calma e pungere nel momento decisivo, conquistando il break decisivo nel corso dell’undicesimo gioco e chiudendo la frazione 7-5.

Nel secondo set le cose si fanno subito semplici: arriva subito il break che lo porta sul 2-0. Le occasioni per chiudere fioccano e nel corso del sesto gioco, dopo due palle break annullate, Matteo si porta sul 5-1 e va a servire per il match. Una sentenza, nessun problema, 6-1.

>>> Leggi anche: Otto italiani avanzano al Foro. Ecco chi sono e quando giocheranno



Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply