mercoledì, ottobre 21

Ecco la finale degli Internazionali d’Italia 2020

0

Ci siamo, domani si giocherà la tanto attesa finale degli Internazionali d’Italia 2020. Facciamo un passo indietro e andiamo a rivivere insieme le vittorie di Novak Djokovic e Diego Schwartzman.

Un grandissimo Ruud non scalfisce Djokovic

Sembrava una partita dall’esito scontato e, dal risultato finale (7-5 6-3), si può pensare a questo. È però servito un super Djokovic per battere il norvegese Casper Ruud in quella che si è rivelata una sfida alla pari.

Ruud nel primo set ha avuto anche due opportunità per chiudere il parziale in suo favore, ma oggi abbiamo ammirato un serbo in versione marziano. Scordatevi i passaggi a vuoto delle sfide con Krajinovic e Koepfer. Djokovic è rimasto centrato dal primo all’ultimo punto, giocando magistralmente in tutte le palle break concesse (ben 8), la maggior parte delle quali annullate grazie a servizi magnifici.

Dal canto suo Ruud ha dimostrato tutti i progressi fatti nel torneo. Sicuramente non si può e deve rimproverare nulla in un incontro nel quale lo stesso Djokovic ha elogiato più volte il suo tennis. Il norvegese sarà un avversario molto ostico non solo al Roland Garros: se manterrà questo livello, sulla terra sarà dura per tutti sconfiggerlo.

Una battaglia incredibile

Denis Shapovalov e Diego Schwartzman hanno dato vita ad una battaglia epica di oltre tre ore nella seconda semifinale degli Internazionali BNL d’Italia. Colpi a rete spettacolari, rovesci ad una mano e dritti vincenti alternati ad incredibili errori per il canadese, mentre vincenti e garra infinita per il combattente argentino. I due giocatori non hanno giocato il miglior tennis di sempre, ma a livello emotivo la partita è stata incredibile. Break su break, con l’argentino che riesce a vincere malgrado il maggior numero di vincenti dell’avversario. Arriva così la prima finale di un Master 1000 e un probabile ritorno in top 10. Il risultato finale è 6-4 5-7 7-6 (4)

La finale sarà tutt’altro e Djokovic parte nettamente favorito, ma attenzione al piccolo argentino pronto a sorprendere ancora tutti.



Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply