martedì, Ottobre 27

Roland Garros 2020: quote e pronostici del day5

0

Siamo arrivati al day5 del Roland Garros 2020: scopriamo insieme i pronostici e le quote più interessanti della giornata in Francia.

Continua a Parigi il secondo turno e in palinsesto ci sono molte proposte interessanti. Andiamo ad analizzare le più allettanti.

Il tipo di partite in programma oggi vede diversi incontri sulla carta già scritti, la scelta più giusta sarebbe optare per una singola, qualora l’importo giocato dovesse essere significativo, o sennò per un listone con alcune delle nostre scelte, se il budget investito fosse minore.

Dopo la grande vittoria su Medvedev (che vi avevamo consigliato), Marton Fucsovic torna in campo contro Ramos Vinolas, mattatore di Mannarino al primo turno. L’ungherese non dovrebbe avere problemi a regolare la pratica spagnola del secondo turno e la quota vale veramente la pena: 1.44.

Cristian Garin ha fatto suo un match che sulla carta poteva benissimo concludersi in tre set contro Kohlschreiber (finito invece 3-1). Il lucky loser Polmans ha invece eliminato a sorpresa Humbert, ma oggi avrà a che fare con uno scoglio probabilmente troppo duro da superare. La vittoria di Garin in tre set è una delle poche quote degne di essere giocata (1.64), in alternativa è proposto l’UNDER 32.5 a 1.71.

Struff, dopo un faticoso primo turno con lo statunitense Tiafoe, affronta nel derby tedesco Altmaier, autore di una prestazione solida contro Feliciano López. La vittoria del primo è in lista a 1.35, non un granché. Per gli amanti del rischio stuzzica Altmaier vince un set a 1.42 o l’over 38.5 a 1.91 per chi prevede una conclusione in almeno quattro set.

Novak Djokovic non avrà alcun problema con Berankis. L’UNDER 26.5 game è quotato 1.64, sin troppo per non essere giocato.

Il terraiolo Dusan Lajovic giocherà il suo match con il redivivo Anderson, vincitore contro il favorito Djere al primo turno. La partita potrebbe essere combattuta, ma il serbo parte sicuramente con i favori del pronostico: la sua vittoria a 1.47 è un’ottima soluzione.

Bautista-Agut gioca il suo secondo turno contro l’ungherese Balasz. La partita dovrebbe avere un solo padrone e lo spagnolo vincitore in tre set è in palinsesto a 1.51.

Matteo Berrettini affronta Harris in un secondo turno sulla carta piuttosto agevole. Il romano non dovrebbe avere problemi ad imporsi sul sudafricano: la proposta è 3-0 Berrettini a 1.63.

Andrey Rublev ha avuto molti problemi all’esordio con Sam Querrey, ritrovandosi ad un passo dal baratro dell’eliminazione contro un giocatore non adatto alla terra. Se la dovrà vedere con Davidovich Fokina, spagnolo cresciuto a pane e terra rossa, autore di un’ottima partita con Moyet. Il russo parte favorito, ma può concedere qualcosa. Davidovich Fokina vince un set a 1.66 può essere la quota ideale.

(Quote Betaland)


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

I 10 migliori grip per le vostre racchette

Share.

Leave A Reply