sabato, Ottobre 24

“La nostra è la più grande rivalità della storia”. Chris Evert risponde a Djokovic

0

Prima e dopo il match di finale al Roland Garros tra Novak Djokovic e Rafael Nadal, il serbo ha ribadito più volte che la loro è “la più grande rivalità della storia del tennis”. Al netto del fatto che è difficile parlare in questi termini di una rivalità senza tirare in ballo Roger Federer (che elegantemente non gli ha risposto), c’è chi ha alzato dito e corretto il numero uno del mondo.

“Forse per quanto riguarda il tennis maschile potrebbe anche avere ragione, ma se si parla di tennis in senso lato, allora tocca ricordargli che io e Martina abbiamo giocato 80 volte una contro l’altra“. Le parole sono di Chris Evert, oggi 65enne, e fanno riferimento agli H2H che hanno contraddistinto la sua carriera e quella di Martina Navratilova.

In effetti il discorso non fa una piega. Djokovic e Nadal si sono affrontati 56 volte in carriera, con il serbo vittorioso in 29 occasioni e lo spagnolo in 27. Sicuramente una delle saghe più appassionanti della storia, ma non la più “grande”, come ha tenuto a sottolineare la Evert.

Lei e Martina si sono affrontate 80 volte, con 43 vittorie per la Navratilova e 37 per l’avversaria. Un bilancio che diventa di 36-24 se si parla degli incontri in finale dei vari tornei che hanno dominato nella propria era tennistica. Basti pensare che tra gli Australian Open del 1981 e Wimbledon del 1985 le due hanno vinto ben 15 titoli Slam consecutivamente.

La finale di Wimbledon 1978 tra Evert e Navratilova

Le 10 migliori racchette da tennis sul mercato, per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply